Ricetta Lonza di maiale ai mirtilli rossi e aceto balsamico

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 19-09-2018 7:34 Aggiornato il: 12-09-2018 10:36

Ingredienti ricetta Lonza di maiale ai mirtilli rossi e aceto balsamico

  • 800 g lonza di maiale
  • 1 confezione di mirtilli rossi
  • 2 cucchiai di confettura ai frutti rossi
  • aceto balsamico q.b.
  • rosmarino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
Inviati la lista della spesa

    La lonza di maiale ai mirtilli rossi e aceto balsamico è un piatto prelibato che promette di rallegrare il pranzo o la cena in famiglia.

    La carne di maiale viene glassata con una miscela a base di mirtilli rossi, confettura e aceto balsamico per portare in tavola un secondo goloso.

    Curiosi di scoprire come preparare la lonza di maiale ai mirtilli rossi e aceto balsamico?

    Preparazione ricetta Lonza di maiale ai mirtilli rossi e aceto balsamico

    1° passo

    Versare un paio di cucchiai di olio EVO in una casseruola e rosolare la lonza a fuoco vivace, girandola di tanto in tanto

    2° passo

    Aggiungere il rosmarino tritato, una spolverata di pepe e un pizzico di sale

    3° passo

    Sfumare la carne con un bicchiere di aceto balsamico e unire i mirtilli rossi

    4° passo

    Coprire la casseruola e continuare a cuocere a fuoco basso per 60 minuti, aggiungendo un po' di acqua calda all'occorrenza

    5° passo

    Togliere la carne e metterla da parte

    6° passo

    Aggiungere la confettura ai frutti rossi al fondo di cottura per ottenere una salsa omogenea

    7° passo

    Mescolare la salsa e farla riscaldare qualche minuto

    8° passo

    Tagliare la lonza di maiale a fette, disporle su un piatto da portata e distribuire la salsa sulla carne

    9° passo

    Servire la lonza di maiale ai mirtilli rossi e aceto balsamico

    Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

    Myriam Amato

    Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

    Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

    Scrivi un Commento