Nidi di cavolfiore con salsiccia e friarielli

Il cavolfiore può trasformarsi in una purea deliziosa pronta ad accogliere la salsiccia e i friarielli nella golosa ricetta dei nidi di cavolfiore con salsiccia e friarielli. Il sapore della luganega o di qualsiasi altra …

Il cavolfiore può trasformarsi in una purea deliziosa pronta ad accogliere la salsiccia e i friarielli nella golosa ricetta dei nidi di cavolfiore con salsiccia e friarielli.

Il sapore della luganega o di qualsiasi altra salsiccia di suino si sposa perfettamente con la consistenza di quelli che sono diventati un cult della cucina di diverse regioni: broccoletti di Roma, cime di rapa in Puglia, friarielli a Napoli o rapini in Toscana.

Non resta che scoprire come preparare i nidi di cavolfiore con salsiccia e friarielli e portare in tavola una perfetta combinazione autunnale!

0 da 0 voti

Nidi di cavolfiore con salsiccia e friarielli

Ricetta: Nidi di cavolfiore con salsiccia e friarielli

Ingredienti

150 g salsiccia di suino

    8 friarielli

      1 cavolfiore

        1 mozzarella

          20 g burro

            4 cucchiai di pecorino

              latte intero q.b.

                vino bianco q.b.

                  olio extravergine di oliva q.b.

                    pepe q.b.

                      sale q.b.

                        Istruzioni

                        • Tagliare la mozzarella a cubetti e lasciarla sgocciolare in un colino
                        • Dividere il cavolfiore in cimette, lavarlo e cuocerlo fin quando non apparirà tenero e salarlo
                        • Tagliare a piccoli pezzi la salsiccia e in quarti i friarielli, facendo attenzione a eliminare i semi
                        • Rosolare i friarielli in una padella con un filo d'olio, coprire, cuocere fino a renderli teneri, aggiungere sale e pepe e toglierli dalla padella
                        • Cuocere i pezzi di salsiccia nella stessa padella, irrorare con ½ bicchiere di vino bianco, fare evaporare l’alcol e aggiungere i friarielli
                        • Passare il cavolfiore al passaverdura fino a ottenere una purea e riscaldare il composto in una casseruola con ½ bicchiere di latte per farlo addensare
                        • Unire pecorino, sale, pepe e burro a fiocchetti nel purè di cavolfiore
                        • Trasferire il purè in 4 cocotte, unire la mozzarella, i pezzi di salsiccia e friarielli e infornare a 180° per pochi minuti
                        • Sfornare e servire i nidi di cavolfiore con salsiccia e friarielli ben caldi

                        Lascia un commento

                        Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                        Valutazione ricetta




                        Chiudi
                        Chef si diventa, cucinando con
                        © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759