Banana bread

Il banana bread è un dolce di origine americana in stile plumcake molto apprezzato per la sua ricchezza e la sua versatilità. Cosa significa banana bread? Il dolce può essere tradotto “pane alla banana” perché …

Il banana bread è un dolce di origine americana in stile plumcake molto apprezzato per la sua ricchezza e la sua versatilità.

Cosa significa banana bread? Il dolce può essere tradotto “pane alla banana” perché nasce per riciclare le banane mature impossibili da mangiare da sole in purezza.

Questo dolce, complice la possibilità di aggiungere ingredienti a piacere, è diventato una delizia golosa, soffice e fragrante molto amata.

A prima vista appare come un plumcake qualunque, ma è sufficiente tagliare la prima fetta per capire di trovarsi di fronte a un dolce dalla consistenza morbida e umida e dal profumo fruttato.

La ricetta del banana bread si presta a numerose varianti, da quelle tradizionali aromatizzate alla cannella o alla vaniglia a quelle più ricche dei banana bread con cioccolato e frutta secca.

Non solo gusto. È possibile variare la ricetta anche per soddisfare le esigenze personali: banana bread senza uova; banana bread senza burro; banana bread vegano; banana bread senza glutine; banana bread con 2 banane. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Si tratta di un dolce semplicissimo da preparare in modo tradizionale, ma se non si vuole sporcare troppo o non si vuole sbagliare si può preparare il banana bread col Bimby.

Il banana bread può essere servito a colazione o a merenda (magari accompagnato da un po’ di marmellata o confettura) insieme a un bicchiere di spremuta di arancia o una tazza di caffè.

Quanto dura un banana bread? Il dolce promette di “sparire” prestissimo fetta dopo fetta, ma può essere conservato per 2-3 giorni se viene messo sotto una campana di vetro e tenuto a temperatura ambiente.

Curiosi di scoprire come preparare il banana bread? Ecco la ricetta da seguire attentamente per non sbagliare.

P.S. Chi è a dieta e si chiede quante calorie ha una fetta di banana bread deve sapere che ogni porzione equivale a circa 158 calorie. In tal caso si può optare per un banana bread light

No ratings yet

Banana bread

Ingredienti

  • 3 banane mature
  • 120 g zucchero
  • 100 g burro
  • 2 uova
  • 200 g farina
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. succo di limone
  • q.b. cannella polvere

Istruzioni

  • Sbucciare le banane, tagliarle a rondelle, schiacciarle coni rebbi di una forchetta e irrorarle con il succo di limone filtrato
  • Mettere il burro ammorbidito in un recipiente, aggiungere lo zucchero e lavorare con le fruste elettriche fino a ottenere un composto omogeneo
  • Aggiungere un uovo alla volta e lavorare il composto con le fruste elettriche
  • Aggiungere un pizzico di sale e il lievito per dolci e continuare a usare le fruste
  • Unire la purea di banane al composto, la farina, il lievito e il bicarbonato setacciati e mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • Mescolare il composto con una spatola in silicone fino a renderlo omogeneo
  • Foderate uno stampo per plumcake da 22 cm con la carta forno, versate il composto e livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio
  • Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 45-50 minuti (prolungando la cottura se la prova stecchino dovesse fallire)
  • Sfornare e lasciare raffreddare prima di sformare e servire il banana bread

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759