Ricetta Ciambella classica

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 07-12-2016 12:30 Aggiornato il: 07-12-2016 16:19

Ingredienti ricetta Ciambella classica

  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • Mezzo bicchiere di olio
  • Mezzo bicchiere di latte
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito
Inviati la lista della spesa

    La ciambella è uno dei dolci più classici preparato in casa. Ne esistono innumerevoli versioni, ma ciò che senz’altro le accomuna è la forma tonda con un foro al centro, per ottenere la quale, basta cuocere l’impasto nell’apposito stampo da forno.

    Come si diceva, dunque, è genericamente definita “ciambella” qualsiasi preparazione (non solo dolce) che presenti questa forma circolare. Sono sovente preparate anche ciambelle salate con l’utilizzo di vari ingredienti, quali verdure o insaccati a dadini.

    Per quanto concerne, invece, le ciambelle dolci…le differenti versioni riguardano gli ingredienti utilizzati e le tradizioni culinarie dei vari Paesi. Le varianti più comuni sono quelle che prevedono l’aggiunta di caffè o succo d’arancia nell’impasto, una farcitura a base di crema o una copertura glassata (più comune quella al cioccolato) che faccia somigliare la ciambella al classico “donut” americano. Curiosando, poi, nelle varie cucine nazionali, potremo “scoprire” varianti e soprattutto nomenclature tipiche che celano tradizioni talvolta millenarie.

    Meritano, tra queste, di essere citate:

    il cuddrurieddru (calabrese), che è una ciambella fritta allestita con farina e patate lesse, tipica del periodo natalizio;

    le graffe (napoletane), morbide ciambelle fritte, anch’esse a base di patate lesse, ricoperte con zucchero semolato;

    la ciambella a cancello (laziale), preparata con vino e anice;

    la ciambella frastagliata (marchigiana), anch’essa a base di liquore all’anice (Mistrà);

    la ciambella ellenese a base di cannella e coperta con acqua di rose.

    Tante particolarità, dunque, e nomi differenti per indicare tutte una preparazione classica e squisita, sia essa dolce, sia essa salata.

    Oggi ci dedichiamo al classico in ogni senso… la ciambella, quella originaria, semplice e di base.

    Preparazione ricetta Ciambella classica

    1° passo

    In una ciotola, montate le uova con lo zucchero, con l'utilizzo delle fruste elettriche. Aggiungete l’olio e poi la farina già mescolata con il lievito, entrambi setacciati ed il latte.

    2° passo

    Infine, unite la scorza di limone grattugiata e mescolate bene sempre con la frusta elettrica.

    3° passo

    Versate il composto in uno stampo a ciambella precedentemente imburrato e infarinato.

    4° passo

    Cuocete in forno pre-riscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

    5° passo

    Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite, calda e profumata.

    Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

    davide.prevosto

    Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

    1. pubblicato da

      seowebbs

      il 24 Gennaio 2013

      buonaaaaaaaa

       

    Scrivi un Commento

    Termini di ricerca:

    • ciambella
    • ciambella classica
    • ricetta ciambella classica
    • ciambella semplice
    • ciambella classica ricetta
    • ciam
    • ricetta ciambella
    • ciamvella classica
    • ciambella classica facile
    • ciambella classica con olio