Mustazzoli o Mostaccioli

I Mustazzoli sono dolci tipici Salentini e della Sicilia occidentale occidentale ricoperti di glassa al cioccolato, diffusi con nomi leggermente diversi anche in altre zone d’Italia. Il termine deriva dalla lingua latina, mustace, cioè alloro.I mustazzoli sono noti anche come: mustaccioli, zozzi , mostaccioli, mustazzueli, bisquetti, pisquetti,mustazzòli ‘nnasparati, scagliòzzi, scàiezzuli, castagnette. …

I Mustazzoli sono dolci tipici Salentini e della Sicilia occidentale occidentale ricoperti di glassa al cioccolato, diffusi con nomi leggermente diversi anche in altre zone d’Italia.

Il termine deriva dalla lingua latina, mustace, cioè alloro.I mustazzoli sono noti anche come: mustacciolizozzi , mostacciolimustazzuelibisquettipisquetti,mustazzòli ‘nnasparatiscagliòzziscàiezzulicastagnette.

La loro origine è addirittura araba,anche questi biscotti, come il pane arabo, non sono lievitati. Era una tipica abitudine, ancora oggi in vita, cuocere e consumare questi dolci durante le ricorrenze e le feste sacre. Ormai diffusissimi anche sulle bancarelle e nelle numerose feste locali del Salento.

Secondo la tradizione questi particolari biscotti potevano essere modellati in varie forme: per la tradizione cristiana forme di pesce e di uccello; per quella pagana forme di donna, serpente o lettere. In Sicilia dal 700 e fino a qualche decennio fa era una produzione tipica delle suore dei conventi di clausura.

0 da 0 voti

Mustazzoli o Mostaccioli

Ricetta: Mustazzoli o Mostaccioli

Ingredienti

1-1/2 kg farina

    500 gr zucchero

      500 gr. di mandorle

        2 bustine di lievito

          2 limoni

            2 cucchiai di olio

              200 gr. di cacao

                latte q.b

                  3 uova

                    1 bicchiere di vino

                      chiodi di garofano o cannella.

                        Istruzioni

                        • Impastate insieme gli ingredienti con le uova e le mandorle che avrete già macinato, aggiungete all'impasto un bicchiere circa di latte e unite alla fine gli aromi.
                        • Formate delle palline della stessa grandezza di una polpetta e schiacciatele prima di infornarle; ponetele su di una lastra da forno unta di olio.
                        • Fate cuocere a temperatura moderata per circa 30 minuti e a fine cottura passateli nella glassa preparata facendo sciogliere un po' di zucchero e cioccolato in 2 bicchieri d'acqua continuando a mescolare fino a che il composto non sarà denso.

                        Lascia un commento

                        Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                        Valutazione ricetta




                        Chiudi
                        Chef si diventa, cucinando con
                        © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759