Panforte casareccio

Ricetta: Panforte casareccio CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagna copiando gli investimenti dei migliori Trader! Se hai sentito parlare di eToro Social Trading ma non sai in cosa consiste, oggi puoi provarlo con un conto demo GRATUITO! …

0 da 0 voti

Panforte casareccio

Ricetta: Panforte casareccio
Porzioni 7

Ingredienti

200 g di zucchero a velo

    150 g di farina bianca

      150 g di miele

        150 g di gherigli di noce

          150 g di mandorle dolci

            100 g di cedro candito tagliato a strisce

              150 g di arancia candita tagliata a strisce

                cannella in polvere

                  noce moscata

                    1/2 cucchiaio di semi di coriandolo

                      1 cucchiaio di zucchero vanigliato

                        15 ostie grandi

                          1 cucchiaio di farina per infarinarsi le mani

                            Istruzioni

                            • Sgusciate le noci e le mandorle e sbollentatele; scolatele, asciugatele con un telo, sbucciatele e fatele tostare per qualche minuto in forno caldo a 190 °C.
                            • Tagliatele a pezzettini e mettetele in una terrina insieme con il cedro e l'arancia canditi. Unite il coriandolo, una presa di cannella, una di noce moscata e la farina, lasciandone da parte 2 cucchiai.
                            • Mettete lo zucchero, tenendone da parte un cucchiaio, in un polsonetto, o altra piccola casseruola a un manico, unite un cucchiaio di acqua e il miele. Fate cuocere a fuoco bassissimo mescolando in continuazione con una spatola di legno.
                            • Quando lo zucchero e il miele cominceranno a formare tante piccole bolle, prendete, con cautela per non scottarvi, poco composto tra le dita e tentate di formare una pallina: se ci riuscite, togliete il composto dal fuoco e unitelo alla frutta, altrimenti proseguite la cottura.
                            • Mescolate con un cucchiaio di legno e ricavatene una massa omogenea. Infarinandovi le mani, date al composto una forma rotonda e piatta, spessa 2 centimetri. Foderate la tornerà con le ostie e sistematevi il panforte, livellando la superficie con la lama di un coltello inumidita. Cospargetevi un cucchiaio di zucchero e 2 di farina. Cuocetelo in forno a 150° C per 30 minuti.
                            • Quando il panforte sarà cotto, toglietelo dal forno e ritagliate con le forbici le ostie che sporgono dalla base. Cospargete la superficie con lo zucchero vanigliato e lasciate raffreddare completamente prima di servirlo.

                            Chiudi
                            Chef si diventa, cucinando con
                            © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759