Muffins di Ricotta e Fichi

Puoi preparare tante ricette per dolci anche con l’avvicinarsi dell’autunno. In questo periodo, ci prepariamo a gustare frutta molto diversa da quella estiva, ma non meno invitante. Tra i frutti autunnali più golosi ci sono …

Puoi preparare tante ricette per dolci anche con l’avvicinarsi dell’autunno. In questo periodo, ci prepariamo a gustare frutta molto diversa da quella estiva, ma non meno invitante. Tra i frutti autunnali più golosi ci sono i fichi, dolci e succosi, ideali non solo come proposta di frutta a fine pasto ma anche come ottimo ingrediente per fare dolci da leccarsi i baffi.

Tra le tante preparazioni che si prestano a valorizzare il gusto dei fichi freschi, di certo i muffin si distinguono per la loro semplicità e velocità di realizzo.

Inoltre, questi dolcetti sono l’ideale per concludere in bellezza uno degli ultimi picnic di stagione, in particolare per la loro praticità: monoporzione e comodi da trasportare, i muffin ti seguiranno ovunque vorrai gustare una pausa di dolcezza.

Preparazione della ricetta:

Prepara due terrine per separare gli ingredienti, una più grande per gli ingredienti solidi e un’altra un po’ più piccola per quelli liquidi. Nella terrina piccola aggiungi le uova, il latte e il burro fuso (puoi scioglierlo direttamente nella terrina usando il microonde) e con l’aiuto di una frusta o di una forchetta, sbatti gli ingredienti fino a ottenere un liquido omogeneo.

le uova per la preparazione di questa ricetta

 

Nella terrina grande versa la farina (preferibilmente setacciata), lo zucchero e il lievito, e mescola con un cucchiaio creando una miscela.

Trasferisci la parte liquida in quella solida e amalgama bene il tutto con l’aiuto di un cucchiaio di legno o di una spatola in silicone. Aggiungi ora la ricotta e incorporala completamente al composto, sempre mescolando con il cucchiaio o la spatola.

l'impasto della ricetta con la ricotta

Lava e pela i fichi, riducine poi la polpa a pezzetti grossolani con un coltello. Trasferisci la polpa di fichi nell’impasto e incorporala mescolando come per il resto.

impasto dei fichi per preparare i muffins

Con l’aiuto di due cucchiai riempi con il composto 12 pirottini da muffin, fino a circa 2/3 dell’altezza di ogni pirottino.

pirottini da forno per i muffins

Consiglio utile: Se per questa ricetta di dolci non hai i pirottini in carta da forno ungi gli incavi della teglia da muffin con il burro fuso, aiutandoti con un pennello da cucina, e versa il composto direttamente nella teglia.

Inserisci nel forno già caldo a 200 gradi per circa 25-30 minuti, o comunque fino a quando la superficie dei dolcetti non apparirà dorata. Prima di servirli, lascia raffreddare i muffin fuori dal forno per 20 minuti.

I muffin sono ottimi in accompagnamento a una bevanda calda o fredda, a seconda del momento della giornata o dell’occasione in cui si offrono. Tra le varie ricette per dolci che si possono inventare con i fichi, questa preparazione in particolare, con la complicità della ricotta fresca, da come risultato dei dolcetti particolarmente soffici, anche dopo uno o due giorni dalla preparazione.

I muffin infatti si conservano in modo ottimale anche per alcuni giorni, se mantenuti all’interno di un contenitore a chiusura ermetica oppure congelati in sacchetti da freezer e consumati entro 1-2 mesi. Se non hai a disposizione in casa della ricotta fresca puoi sempre sostituirla alla ricetta aumentando la dose di latte, da 60  a 160 millilitri.

Una variante alla ricetta prevede anche l’utilizzo di fichi secchi in alternativa a quelli freschi. A seconda dei gusti puoi utilizzare da 6 a 10 fichi secchi, sminuzzati in piccoli pezzi e aggiunti allo stesso modo alla ricetta. Non ti consiglio invece di aumentare troppo la dose di fichi freschi: l’impasto tenderebbe a non cuocere in modo uniforme, con il rischio di restare crudo nelle parti a contatto con la polpa di fichi.

Altre varianti golose ai muffin di ricotta e fichi:

Muffin di ricotta, fichi e noci: segui questa ricetta riducendo il numero di fichi a due e aggiungendo 50 grammi di granella di noci, versata nell’impasto nello stesso momento in cui vengono introdotti i fichi.

Muffin di ricotta, fichi e mirtilli rossi: come sopra, usa però due fichi (possibilmente neri) e 50 grammi di mirtilli rossi, per dare più colore e sapore di frutta alla tua pausa dolce. Se i fichi sono grandi potrebbe bastarne uno, uno e mezzo al massimo.

Muffin di ricotta, fichi e cereali: usa gli stessi ingredienti della ricetta e aggiungi 20-30 grammi di cereali (tipo corn flakes) sminuzzati grossolanamente, per dare una consistenza leggermente croccante ai tuoi muffin e renderli particolarmente adatti a merenda e colazione.

Salsa di accompagnamento ai muffin di ricotta e fichi: ideale per gustare i muffin anche senza l’accostamento a una bevanda. Puoi preparare una veloce salsa di accompagnamento a questi dolci cuocendo al microonde due mele senza torsolo e frullandone la polpa con un cucchiaio di zucchero, il succo di uno spicchio di limone e una spruzzata di cannella in polvere. Puoi aggiungere alla salsa anche lamponi, mirtilli o un mix dei frutti di bosco.

Quale di queste ricette per dolci preferisci? Hai qualche preferenza in particolare dei muffin suggeriti in quest’articolo? Dicci cosa ne pensi nei commenti qui sotto.

0 da 0 voti

Muffins di Ricotta e Fichi

Ricetta: Muffins di Ricotta e Fichi
Porzioni 12
Preparazione 20 min
Cottura 25 min

Ingredienti

250 grammi di farina

    120 grammi di zucchero

      2 uova

        80 grammi di burro

          3 fichi

            120 grammi di ricotta

              60 millilitri di latte

                mezza bustina di lievito vanigliato per dolci

                  Lascia un commento

                  Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                  Valutazione ricetta




                  Chiudi
                  Chef si diventa, cucinando con
                  © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759