Semifreddo alla pesca e yogurt

Ricetta: Semifreddo alla pesca e yogurt

4 da 1 voto

Semifreddo alla pesca e yogurt

Ricetta: Semifreddo alla pesca e yogurt

Ingredienti

250g di yogurt magro

    150g di panna fresca

      500g di pesche spaccatella

        70g di zucchero

          1 bustina di vanillina

            4g di gelatina in foglie

              rametti di menta per decorare

                Istruzioni

                • Mettiamo la gelatina in ammollo nell’acqua fredda per una decina di minuti, sgoccioliamola e strizziamola bene con le mani.
                • Snoccioliamo le pesche, teniamone due da parte, tagliamo quelle rimaste a pezzetti, mettiamole in una casseruola con lo zucchero e la vanillina e facciamole sciroppare per 5 minuti a fiamma molto dolce.
                • . Spegniamo il fuoco e sciogliamo nella frutta sciroppata la gelatina ammollata. Mettiamo lo yogurt in una terrina capiente e condiamolo poco per volta con la frutta sciroppata.
                • Montiamo la panna a neve ben ferma e incorporiamola con la spatola allo yogurt alla pesca. Foderiamo uno stampo, preferibilmente a cerniera e di 18 centimetri di diametro, con la pellicola trasparente, decoriamo il fondo dello stampo con le pesche rimaste affettate sottili e versiamo quindi il composto appena preparato; livelliamo la superficie con la spatola, sigilliamo la crema nella sua ciotola con la pellicola ben aderente e poniamo nel freezer a rassodare per almeno 3 ore.
                • Appena prima di servire, togliamo il semifreddo dal freezer, asportiamo la cerniera dello stampo, stacchiamo la pellicola, capovolgiamo il dolce in un piatto, decoriamo con rametti di menta e portiamo in tavola.

                Lascia un commento

                Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                Valutazione ricetta




                Chiudi
                Chef si diventa, cucinando con
                © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759