Albero di frolla

Ecco una simpatica alternativa al classico dessert delle feste natalizie…un dolce di pasta frolla e di frutta reso particolare dalla forma e dalla decorazione a tema! Oggi prepariamo insieme un albero di frolla. Ricetta: Albero di …

Ecco una simpatica alternativa al classico dessert delle feste natalizie…un dolce di pasta frolla e di frutta reso particolare dalla forma e dalla decorazione a tema! Oggi prepariamo insieme un albero di frolla.

0 da 0 voti

Albero di frolla

Ricetta: Albero di frolla

Ingredienti

300 gr di farina 00 (per la pasta frolla)

    100 gr di strutto (per la pasta frolla)

      150 gr di zucchero semolato (per la pasta frolla)

        Un uovo (per la pasta frolla)

          Scorza grattugiata di un limone (per la pasta frolla)

            500 ml di crema pasticcera (per la decorazione)

              5 kiwi (per la decorazione)

                Una ventina di ciliegine rosse candite (per la decorazione)

                  2 fogli di colla di pesce (per la decorazione)

                    Istruzioni

                    • Per prima cosa allestiamo la pasta frolla impastando rapidamente la farina con lo strutto.
                    • Aggiungiamo lo zucchero.
                    • L'uovo e la scorza di limone grattugiata.
                    • Avvolgiamo l'impasto in un pò di pellicola per alimenti e lo mettiamo a riposare per almeno 30 minuti in frigo.
                    • Poi, lo stendiamo in uno stampo a forma di albero di Natale, imburrato ed infarinato.
                    • Cuociamo per una ventina di minuti a 180°.
                    • Nel frattempo, prepariamo la crema pasticcera e sbucciamo i kiwi. Una volta raffreddata e sformata la base di frolla, vi spalmiamo su la crema.
                    • Adagiamo delle fettine di kiwi tagliate per metà, sì da simulare i rami di pino.
                    • Qualche ciliegina di qua e di là per completare le "decorazioni" e...la lucidatura finale con la gelatina ben sciolta.
                    • Riponiamo il dessert in frigo per almeno 2 ore e fino al momento di servire.

                    Lascia un commento

                    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                    Valutazione ricetta




                    Chiudi
                    Chef si diventa, cucinando con
                    © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759