Pizza estiva di Kamut

Ricetta: Pizza estiva di Kamut

0 da 0 voti

Pizza estiva di Kamut

Ricetta: Pizza estiva di Kamut
Porzioni 4

Ingredienti

250g di farina di kamut

    600g di pomodorini Pachino

      1 cucchiaino di lievito per pizza

        200g di mozzarella di bufala

          60g di rucola

            40g di basilico

              1 spicchio d’aglio

                30g di olio extravergine di oliva

                  sale

                    Istruzioni

                    • Versiamo la farina di kamut sulla spianatoia, condiamola con una presa di sale, formiamo la fontana nel centro, aggiungiamo il lievito e 40ml di acqua tiepida; mescoliamo la parte liquida con pochissima farina e lasciamo lievitare una decina di minuti.
                    • Versiamo allora altri 80ml d’acqua e un cucchiaio raso d’olio; iniziamo ad amalgamare gli ingredienti e successivamente ad impastare energicamente con le mani fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
                    • Formiamo con l’impasto una palla, mettiamola in una terrina infarinata, comprimiamola con un canovaccio pulito, mettiamo in un luogo tiepido e lasciamo lievitare per una ventina di minuti. Nel frattempo, mettiamo nel bicchiere del frullatore 30g di foglie di basilico e tutta la rucola, uniamo lo spicchio d’aglio sbucciato, un cucchiaio raso d’olio e tre cucchiai colmi d’acqua ghiacciata; condiamo con una presa di sale e frulliamo fino a quando il composto diventerà una salsa cremosa e densa.
                    • Laviamo e sgoccioliamo bene i pomodorini, dividiamoli a quarti, mettiamoli in una ciotola, condiamo con un pizzico di sale, le foglie di basilico spezzettate con le mani e l’olio rimasto, quindi mescoliamo per insaporire e teniamo da parte. Stendiamo la pasta sulla spianatoia infarinata in una sfoglia sottile, disponiamo la pasta sulla placca da forno, spennelliamo la superficie con la metà della salsa di rucola e basilico e cuociamo nel forno caldo a 210° per 10 minuti.
                    • Ritiriamo la pasta pre-cotta dal forno, spennelliamola ancora con la salsa rimasta, cospargiamo la mozzarella di bufala ben sgocciolata dal siero di conservazione e spezzettata con le mani e rimettiamo la pizza nel forno a cuocere per un’altra decina di minuti. Quando la crosticina della pasta risulterà croccante e dorata, sforniamo la pizza, guarniamola con l’insalata di pomodori e basilico e serviamo.

                    Lascia un commento

                    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                    Valutazione ricetta




                    Chiudi
                    Chef si diventa, cucinando con
                    © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759