Risotto Panna e Pancetta

La prima apparizione storicamente confermata della coltivazione del riso in Italia risale al 1475 con particolare riferimento al Piemonte, alla Lombardia ed al Veneto. Il riso è il padre del risotto, va ricordato che l’uso …

La prima apparizione storicamente confermata della coltivazione del riso in Italia risale al 1475 con particolare riferimento al Piemonte, alla Lombardia ed al Veneto.

Il riso è il padre del risotto, va ricordato che l’uso alimentare del riso in Italia è incominciato a Napoli.,l’avevano portato fino al loro gli spagnoli (per la precisione: gli Aragonesi) nel  XIV secolo.

I napoletani cominciarono così a consumarlo come piatto unico  poi emigrò presto al nord, dove peraltro già lo conoscevano come farmaco e come ingrediente per dolci, e vi prese stabile dimora favorito in ciò dall’abbondanza d’acqua, per lui indispensabile per crescere bene.

Fu così che l’uso alimentare del riso si affermò soprattutto nel settentrione d’Italia.

Il risotto è un  modo di preparare il riso, che si chiama “cottura a risotto”.

Noi vi proponiamo una gustosa variante

Ecco la nostra Video Ricetta:

5 da 1 voto

Risotto Panna e Pancetta

Ricetta: Risotto Panna e Pancetta
Porzioni 3
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Tempo totale 30 min

Ingredienti

250 gr riso per risotti

    15 gr burro

      olio evo

        200 gr pancetta affumicata

          1/2 bicchiere di vino bianco

            2 lt di brodo classico

              3 cucchiai parmigiano

                100 gr provola dolce

                  200 ml panna da cucina

                    pepe

                      Istruzioni

                      • Per prima cosa prepariamo il brodo mettendo 2 lt di acqua ed un dado classico in una pentola appena arriva a bollore spegniamo.
                      • In una padella bella grande mettiamo il burro con un filo di olio e facciamo rosolare la pancetta,appena diventa croccante versiamo il riso e lo facciamo tostare.
                      • Sfumiamo con il vino bianco e appenna sarà evaporato portiamo a cottura il riso unendo man mano il nostro brodo poco alla volta.
                      • Una volta portato a cottura,assaggiatelo,spegniamo il fornello ed uniamo parmigiano,provola ed infine la panna amalgamate il tutto pepate e' solo se necessario unite il sale.

                      Lascia un commento

                      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                      Valutazione ricetta




                      Chiudi
                      Chef si diventa, cucinando con
                      © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759