Cavoletti di Bruxelles arrosto

  I cavoletti di Bruxelles sono un tipo di verdura molto salutare e con questa preparazione riusciamo a mantenere ed esaltarne tutto il sapore. Conosciuti anche come cavolini di Bruxelles, appartengono alla famiglia dei cavoli …

 

I cavoletti di Bruxelles sono un tipo di verdura molto salutare e con questa preparazione riusciamo a mantenere ed esaltarne tutto il sapore.

Conosciuti anche come cavolini di Bruxelles, appartengono alla famiglia dei cavoli di cui ricordano la forma anche se risultano molto più piccoli e misurano da 2,5 a 4 cm.

Perchè di Bruxelles? Le prime testimonianze della coltivazione risalgono addirittura al XIII secolo in Belgio, ma dato che la crescita poteva avvenire in ambienti a basse temperature ben presto questo tipo di cavolo si propagò in tutto il nord Europa.

Si consumano molto in Olanda, dove la produzione arriva addirittura a 82000 tonnellate l’anno, seguita dalla Germania con 10000 tonnellate e dal Regno Unito.

Ma non si trovano soltanto in Europa, vengono abitualmente consumati anche in nord America, da quando cioè i francesi li portarono nelle colonie oltre oceano.

I cavoletti contengono molte vitamine come la K e proprietà antitumorali.

Inoltre la preparazione di questo piatto è velocissima e nella sua semplicità che non si può non provarla.

0 da 0 voti

Cavoletti di Bruxelles arrosto

Ricetta: Cavoletti di Bruxelles arrosto
Porzioni 2
Preparazione 5 min
Cottura 15 min
Tempo totale 20 min

Ingredienti

250 grammi di cavoletti di Bruxelles

    Olio di oliva q.b.

      sale q.b.

        pepe q.b.

          Istruzioni

          • Laviamo e asciughiamo bene i cavoletti.
          • Eliminiamo le estremità e le foglie esterne in quanto sono più dure e amare.
          • In una bowl versiamo 4 cucchiai di olio di oliva con un cucchiaino di sale e un pò di pepe. Mescoliamo per circa un minuto affinchè l'olio venga assorbito dalla verdura.
          • Riscaldiamo il forno a 180 gradi.
          • Versiamo i cavoletti in una teglia e inforniamo a 180 gradi per circa 15 minuti.

          Lascia un commento

          Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

          Valutazione ricetta




          Chiudi
          Chef si diventa, cucinando con
          © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759