Involtini di carne con prosciutto e formaggio

Gli involtini di carne con prosciutto e formaggio si rivelano un ottimo asso nella manica! Questo secondo piatto è ottimo in qualunque situazione. In cucina con un po’ di fantasia possono prendere vita centinaia di …

Gli involtini di carne con prosciutto e formaggio si rivelano un ottimo asso nella manica! Questo secondo piatto è ottimo in qualunque situazione. In cucina con un po’ di fantasia possono prendere vita centinaia di ricette molto golose! Oggi parleremo degli involtini di carne con prosciutto e formaggio! Chiaramente scegliere prosciutto magro e di buona qualità per questo secondo piatto, inoltre per quanto riguarda il formaggio le scelte sono quasi infinite.

0 da 0 voti

Involtini di carne con prosciutto e formaggio

Ricetta: Involtini di carne con prosciutto e formaggio
Porzioni 4
Preparazione 15 min
Cottura 10 min
Tempo totale 25 min

Ingredienti

4 fette di carne di vitello

    Pepe macinato, qb

      5 cucchiai grandi di olio d'oliva

        4 foglie di salvia

          100gr di prosciutto cotto

            100gr di scamorza affumicata

              2 cucchiai piccoli di aromi (quelli per arrosto)

                Istruzioni

                • Prima di tutto prendere le fette di carne e adagiarle su di un piano di lavoro. Adesso collocare sopra di esse il di prosciutto cotto ed il formaggio. Le quantità dovranno bastare per tutte le fettine di carne.
                • Adesso le fettine dovranno essere chiuse, quindi arrotolate in maniera molto precisa. Usare gli stecchini per fermare il rotolo di carne. Usare un altro stecchino per fermare una foglia sull'involtino (sopra per l'esattezza). Ripetere su tutti.
                • È arrivato il momento di trasferire gli involtini di carne dentro una padella.
                • Aggiungere dell'olio d'oliva e anche gli aromi per insaporire. Cuocere il tutto a fiamma bassa. Ogni tanto girare gli involtini.
                • Dopo un pochino unire dell'acqua, ma ne basta poca e dovrà essere calda.
                • Tappare il tutto con l'apposito tappo della padella. A cottura ultimata, aggiungere il pepe quanto basta
                • Questa ricetta è molto buona anche così: speck ed emmentaler, mortadella e sottiletta oppure pancetta e groviera, insomma dipende dai gusti!

                Lascia un commento

                Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                Valutazione ricetta




                Chiudi
                Chef si diventa, cucinando con
                © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759