Spiedini di pollo in padella: ricetta e cotture alternative

Ricetta Spiedini di pollo in padella: ricetta e cotture alternative // Myriam Amato //

Gli spiedini di pollo non sono altro che cubetti di carne di pollo infilzati in uno stecco e accompagnati da riso con verdure. La ricetta degli spiedini di petto di pollo che proponiamo porta in …

Gli spiedini di pollo non sono altro che cubetti di carne di pollo infilzati in uno stecco e accompagnati da riso con verdure.

La ricetta degli spiedini di petto di pollo che proponiamo porta in tavola un piatto unico davvero sfizioso, equilibrato e squisito. Tuttavia è sufficiente saltare la preparazione del riso per ottenere un secondo ugualmente goloso.

Questi spiedini di pollo in padella morbidi sono una prova tangibile di come la semplicità possa sposarsi con il gusto senza troppi ingredienti e senza troppi sforzi in cucina.

È arrivato il momento di scoprire come preparare gli spiedini di pollo in padella della nostra ricetta.

P.S. Noi abbiamo cotto gli spiedini in una padella ma, volendo, si può seguire la ricetta e cuocere gli spiedini di pollo al forno. I più creativi possono anche provare la cottura degli spiedini di pollo in friggitrice ad aria.

Nessuna valutazione

Spiedini di pollo

Ricetta: Spiedini di pollo

Ingredienti

  • 350 g petto di pollo
  • 140 g riso
  • 2 limoni
  • 2 carote piccole
  • 1 gambo di sedano
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Tagliate il petto di pollo in lunghe strisce e poi a cubetti che infilerete per il senso della lunghezza negli spiedini. Mettete gli spiedini a marinare con il succo dei limoni per 20 minuti circa.
  • Nel frattempo fate cuocere il riso in acqua bollente e leggermente salata, scolatelo e rimettetelo nella pentola sul fuoco, unite le carote e il sedano a striscioline e amalgamate il tutto con un filo d’olio. Aggiungete la scorza di un limone grattugiata, mescolate e versate nei piatti di servizio.
  • Sgocciolate gli spiedini dalla marinatura e cuoceteli a fuoco vivo in un tegame antiaderente per 5 minuti, regolando di sale.
  • Disponete un paio di spiedini sopra ogni piatto con il riso e servite a tavola.

Idee per variare la ricetta degli spiedini di pollo

Gli spiedini di pollo marinati in padella rappresentano una versione creativa di utilizzo del petto di pollo, ma non certamente l’unica. Possono essere personalizzati in base ai gusti e alle preferenze.

Per esempio, si può sostituire la marinatura proposta con una miscela di yogurt e curry in modo da ottenere degli spiedini di pollo sfiziosi e cremosi.

Basta aggiungere una spolverata di salsa teriyaki per conferire un tocco asiatico irresistibile agli piedini di pollo.

Per restare su sapori più nostrani, si possono creare dei tocchetti di pollo da ricoprire con un delizioso e profumato pesto alla genovese per servire degli spiedini davvero golosi.

Chi preferisce la cottura al forno può cuocere gli spiedini di pollo al forno con patate e/o altre verdure. In questo modo insaporirà ulteriormente gli spiedini di pollo al pesto e avrà insieme un contorno squisito.

Sempre strizzando l’occhio alla cottura al forno, si può pensare di impanare i bocconcini (anche solo con pangrattato ed erbe aromatiche) e preparare spiedini di pollo impanati al forno croccanti e profumatissimi fuori e morbidi dentro.

Prima abbiamo accennato alla possibilità di cuocere gli spiedini di pollo in friggitrice ad aria. La ricetta resta la stessa ma, anziché cuocerli in padella o al forno, occorre metterli nel cestello della friggitrice ad aria per 10 minuti in totale, girandoli quando arrivano a metà cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo