È giusto bere caffè appena svegli? Scopri gli effetti

408

L’abitudine di bere una tazza di caffè appena svegli è una pratica diffusa, tuttavia ha sollevato dibattiti contrastanti riguardo i suoi effetti. Quali sono gli effetti del bere caffè appena svegli? Il profumo inebriante del …

L’abitudine di bere una tazza di caffè appena svegli è una pratica diffusa, tuttavia ha sollevato dibattiti contrastanti riguardo i suoi effetti. Quali sono gli effetti del bere caffè appena svegli?

Il profumo inebriante del caffè che pervade la casa a prima mattina è un rito che prepara alla degustazione di una delle bevande più amate degli italiani.

Molti amanti del caffè non riescono a fare a meno di bere una tazza quando si svegliano, convinti che questo possa dare loro la carica giusta per iniziare la giornata. Eppure c’è un però.

Bere caffè appena svegli è sbagliato?

bere caffeal mattino
Tazzina caffè

C’è chi non può fare a meno di bere caffè appena sveglio, ma questa consuetudine potrebbe essere addirittura controproducente.

Secondo alcune ricerche, infatti, l’effetto della caffeina non è lo stesso in ogni ora della giornata e assumerla appena svegli potrebbe non restituire l’effetto desiderato.

Dopo il riposo notturno, il corpo produce gli ormoni che regolano il ritmo circadiano in circolo, cortisolo (“ormone dello stress”) compreso. È l’ormone che viene prodotto quando ci si sente preoccupati o agitati a spingerci giù dal letto.

Il ritmo circadiano regola il ciclo sonno-veglia e la sincronizzazione con il ritmo naturale può essere disturbata dalla stimolazione precoce della caffeina.

Perche non bere caffe appena svegli? Introdurre caffeina quando il corpo sta producendo l’ormone dello stress per passare dal sonno alla veglia ha un effetto inibitore, spingendolo ad affidarsi maggiormente alla caffeina per svegliarsi.

Purtroppo da un lato la caffeina sostituisce il cortisolo nella sua funzione mentre dall’altro lato l’organismo rischia di assuefarsi alla caffeina a lungo termine.

Quando bere il caffè al mattino?

quando bere caffe
Colazione

Stando ai nuovi studi bere caffè appena svegli non rappresenta una consuetudine salutare, anzi potrebbe inficiare i benefici del caffè: quando bere caffè al mattino?

Per rispondere alla domanda, occorre individuare i momenti in cui il corpo rilascia cortisolo: la mattina presto tra le 8.00 e le 9.00, a metà giornata tra le 12.00 e le 13.00 e nel pomeriggio tra le 17:30 e le 18:30.

È bene ricordare che si tratta di fasce generiche che non tengono conto delle variazioni legale alle abitudini personali, cioè quando una persona è abituata a svegliarsi.

In linea di massima gli esperti suggeriscono di aspettare almeno 1-2 ore dopo il risveglio prima di bere caffè. Questo consente al corpo di attivare naturalmente il sistema nervoso senza dipendere interamente dalla caffeina.

Tenendo conto di quanto detto, il neuroscienziato Steven Miller ha stabilito l’ora ideale per consumare caffè quando i livelli di cortisolo scendono, cioè dalle 9.30 alle 11.30 al mattino e dalle 14.00 alle 17.00 nel pomeriggio, se si intende sfruttare appieno gli effetti della caffeina sul corpo.

Gli effetti della caffeina sul corpo

La caffeina è uno dei principali componenti del caffè e si è rivelata una sostanza psicoattiva che agisce come stimolante del sistema nervoso centrale.

Quando consumato, il caffè può offrire diversi benefici, come un aumento temporaneo della vigilanza, della concentrazione e dell’energia.

Inoltre, la caffeina può aumentare temporaneamente il metabolismo, favorendo la combustione di calorie, il che potrebbe essere d’aiuto per chi segue una dieta dimagrante.

Se assunto a stomaco vuoto, il caffè può aumentare l’acidità gastrica e potrebbe causare fastidi gastrointestinali, specialmente per coloro che hanno problemi di stomaco sensibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo