Chiodi di garofano: benefici, controindicazioni e curiosità

Pubblicato da: ClaudiaL - il: 08-09-2016 7:45 Aggiornato il: 03-09-2016 9:56

I chiodi di garofano sono terapeutici e allo stesso tempo, come tutti sanno, capaci di portare un'aroma invitante e unico nelle nostre cucine. Famosi e ricercati sul mercato, i chiodi di garofano trovano impiego come rimedio naturale per prevenire e contrastare vari problemi di cui più avanti parleremo. La pianta "Eugenia caryophyllata", genera i boccioli floreali che appunto andremo a vedere quest'oggi.

chiodi di garofano

Un albero molto bello da vedere, la cui altezza raggiunge anche i 15 metri circa. Vi sono diversi paesi in Indonesia e Africa del sud, dove viene coltivata questa pianta. I boccioli floreali nascono una volta passata la stagione delle piogge. Inizialmente possiedano un colore verde abbastanza chiaro, successivamente diventano rossi ma solamente dopo che hanno passato la variazione del rosa. Ossia siamo giunti al momento di raccolta. In seguito all'essiccazione diventano quelli che noi conosciamo bene, i "chiodi di garofano".

Composizione chimica dei chiodi di garofano

I chiodi di garofano dispongono di sali minerali e vitamine importanti per la salute e il benessere quotidiano del nostro organismo. Questa pianta aromatica è una preziosa alleata da utilizzare per prevenire e alleviare problemi digestivi, mal di testa, gengivite e molto altro ancora. Per essere più precisi adesso vi forniamo una descrizione chimica più rappresentativa:

  • Acqua
  • Ceneri
  • Fibre
  • Grassi
  • Proteine
  • Zuccheri
  • Sostanze antiossidanti
  • Vitamine (A, B, C, E, K, e J)
  • Sali minerali (calcio, sodio, zinco, ferro, selenio, potassio, rame, magnesio, manganese e fosforo)

Ormai è noto che le vitamine sono necessarie per moltissimi processi fisiologici del corpo, ma anche per farci vivere più in salute e donarci spesso quell'energia necessaria per affrontare la giornata. Nei chiodi di garofano sono presenti anche alcune vitamine del gruppo B che adesso citeremo: B1, B2, B3, B6 e B12. Questa pianta nella sua composizione chimica prevede anche tannini, oli essenziali, flavonoidi etc.

Benefici dei chiodi di garofano

Adesso inizia il paragrafo più interessante, quello che ci mostra quanto sono salutari i chiodi di garofano, il tutto mostrandovi i molti effetti benefici che offre questa pianta al nostro organismo. Quanto segue è solamente una parte dei benefici scoperti dall'uomo. Cominciamo subito senza perdere altro tempo.

  • Mal di testa. Come abbiamo accennato poco fa, i chiodi di garofano sono utilizzati per alleviare dolori come mal di testa e mal di denti. Si tratta di un vero rimedio naturale che non porta al nostro corpo effetti collaterali, fatta eccezione per coloro che possono risultare intolleranti o allergici o chi ne fa un uso sconsiderato.
  • Ayurveda. In India trovano spazio come rimedio per trattare l'alitosi e la carie. Per quanto riguarda la Cina, sono considerati un ottimo afrodisiaco che può riaccendere il desiderio sessuale.
  • Digestivi. I chiodi di garofano si possono considerare un asso nella manica, per quanto riguarda nausea, digestione, flatulenza e l’irritabilità gastrica.
  • Indicati per la salute delle ossa. Contro l'osteoporosi i chiodi di garofano si rivelano una buona prevenzione. Merito dell' eugenolo che si occupa di preservare la densità dell'apparato scheletrico e del suo contenuto di minerali.
  • Difese immunitarie. È naturale che la presenza di vitamina C e della A offra l'effetto di aumentare le difese immunitarie dell'organismo. Il corpo è più forte contro l'attacco di batteri e virus. Quindi raffreddore, febbre e vari status influenzali si possono prevenire con queste vitamine.
  • Radicali liberi. Contro l'invecchiamento delle cellule e la loro ossidazione vi sono le sostanze antiossidanti che arrivano in nostro soccorso. I chiodi di garofano ne sono ricchi, inoltre le vitamine A e la C offrono anche l'azione antiossidante. Ricordiamo che i radicali liberi possono anche causare la comparsa di malattie degenerative.
  • Fungicidi e battericidi. Secondo alcuni studi degli esperti sostengono che per trattare gli ascessi, i chiodi di garofano siano un forte rimedio naturale. Lo stesso vale per altri problemi che riguardano il cavo orale.
  • Vitamina A. La vitamina A è indispensabile per la salute degli occhi. Si dimostra importante anche per la pelle. Citiamo che questa sostanza è molto concentrata nei chiodi di garofano.

Chiodi di garofano: controindicazioni

Viene consigliato di non esagerare con il consumo di chiodi di garofano, i sintomi che possono verificarsi a causa dell'uso smodato non sono piacevoli. Per esempio molti soggetti hanno riscontrato irritazioni gastrointestinali. Coloro che soffrono di colite e ulcera devono astenersi dal consumare chiodi di garofano. Anche le donne in dolce attesa non devono mangiarli.

Curiosità sui chiodi di garofano

Vi sono molti infusi e tè al mondo che vengono insaporiti proprio con l'impiego dei chiodi di garofano. Tutto merito dell'aroma che offrono questi fiori. I chiodi di garofano sono coltivati (generalmente) in Indonesia e Africa perché posti con Paesi caldi. Nel campo dell'aromaterapia sono apprezzati per i benefici contro asma, artrite, bronchite e raffreddore. Non è certo ma si ipotizza che il nome “chiodo di garofano” sia stato attribuito dal fattore che il bocciolo assomiglia ad un chiodo e appunto ad un garofano. Vi sono sigarette che vengono prodotte con i chiodi di garofano, appunto per renderle aromatizzate. Stiamo parlando dell'Indonesia. Sembrano più dannose di quelle tradizionali.

ClaudiaL

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • Chiodi di Garofano Controindicazioni
  • chiodi di garofano si possono mangiare crudi
  • benefici chiode di garofano
  • chiodi di garofano velenosi
  • chiodi di garofano controindicazioni adesso
  • chiodi di rame contro mal del\esca
  • chiodi di garofano colite ulcera
  • chiodi di garofano quali sono gli effetti sessuale
  • mangiare chiodi di garofano crudi
  • chiodi di garofano si mangiano crudi