Il Kefir: impariamo a conoscere questo alimento

0

  Poche persone conoscono il kefir e le sue proprietà. Di cosa si tratta? Il Kefir è una bevanda naturale a base di latte fermentato che possiede, secondo alcune persone, ottime proprietà salutistiche,  grazie soprattutto …

 

Poche persone conoscono il kefir e le sue proprietà. Di cosa si tratta? Il Kefir è una bevanda naturale a base di latte fermentato che possiede, secondo alcune persone, ottime proprietà salutistiche,  grazie soprattutto al suo alto contenuto di probiotici. Per questo motivo il kefir viene spesso consumato con lo scopo di poter migliorare la salute dell’apparato digerente e di stimolare le difese immunitarie.

Secondo chi lo usa e chi ne esalta le capacità le proprietà benefiche non finirebbero qui, sarebbe infatti un ottimo rimedio naturale in grado di aiutare a combattere l’acne, l’eczema, le allergie, ma anche la sindrome da stanchezza cronica, la depressione, il diabete, la pressione alta, l’insonnia, l’ipercolesterolemia e la sindrome dell’intestino irritabile.

Uno spettro molto vasto di disturbi e patologie che il Kefir aiuterebbe a sconfiggere e a prevenire. Non esistono ad oggi particolari studi che abbiano confermato i benefici del kefir, sono state solamente dimostrate ampiamente le proprietà dei probiotici, mentre alcuni studi preliminari hanno evidenziato gli effetti della bevanda sul sistema immunitario, mettendo in luce anche le sue proprietà antinfiammatorie e antibiotiche.

Uno studio che è stato pubblicato nel 2003 sul Journal of the American Dietetic Association nel 2003 ed è stato condotto su 15 pazienti, ha mostrato che in caso di adulti con intolleranza al lattosio, si realizza una forte riduzione della sintomatologia e dell’intolleranza.

Al contrario però un’altra ricerca scientifica pubblicata nel 2009 sulla rivista Archives of Pediatrics e Adolescent Medicine ha evidenziato come il kefir non è in grado di combattere la diarrea causata dall’uso di antibiotici. Risultati contrastanti invece da un’altra ricerca scientifica che è stata pubblicata sul British Journal of Nutrition e ha evidenziato la capacità del kefir di tenere a bada i livelli di colesterolo nel sangue.

Sul Journal of Diary Science del 2007 invece è stato scritto che il kefir potrebbe aiutare le donne a proteggersi dal cancro al seno.

Questo rimedio naturale, il Kefir ha dei particolari effetti collaterali? Solitamente il Kefir è ben tollerato da chi lo assume, ma se se ne consuma troppo potrebbero insorgere stitichezza e crampi intestinali. Dunque se viene inserito in un particolare regime alimentare sano ed equilibrato e sotto il consiglio del medico curante il kefir può apportare dei benefici all’organismo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759