Rosmarino: proprietà e benefici

Pubblicato da: ClaudiaL - il: 08-10-2015 15:47

Il rosmarino e un tipo di spezia molto impiegata nelle cucine. Un prodotto ottimo per insaporire diverse ricette. Questo tipo di pianta offre anche dei benefici se assunta con consapevolezza. Il rosmarino è presente da moltissimo tempo, secoli per la precisione. Vediamo anzi tutto come si presenta a livello estetico.

rosmarino

Descrizione della pianta di rosmarino

Il rosmarino arriva fino a 150cm per altezza, le sue foglie sono sottili e dalla forma allungata, molto numerose. Il loro colore è verde chiaro. La pianta si presenta particolarmente ramificata e ricorda un grande cespuglio. Possiede dei fiori azzurri, violetti e sono spesso presenti tutto l'anno.

Sostanze presenti nel rosmarino

Come quasi tutte le piante anche il rosmarino possiede delle sostanze benefiche per la salute dell'organismo. Questo tipo di spezia ha diversi impieghi che offrano effetti positivi al corpo e la mente. Vediamo adesso cosa possiamo trovare al suo interno:

  • Vitamina C
  • Calorie
  • Sostanze antiossidanti
  • Borneolo
  • Pinene
  • Ferro
  • Cineolo
  • Canfora
  • Acido rosmarinico
  • Saponine

Tutte queste sostanze sono presenti nelle foglie della pianta. Ecco perché come abbiamo accenato all'inizio il rosmarino offre diversi benefici all'organismo. Più avanti riprenderemo il discorso.

Curiosità sul rosmarino

Essendo una pianta molto antica non potevano di certo mancare dei racconti in merito. Vediamo alcune curiosità inerenti a questo tipo di spezia:

  • In passato veniva utilizzato come incenso naturale per purificare l'aria degli ambienti.
  • Secondo alcuni studi il rosmarino stimola la mente. Viene per cui considerato un ottimo tonico per il cervello.
  • Quando dio andò in vacanza ossia nel lontano medioevo, la pianta di rosmarino era un elemento utile da impiegare negli esorcismi. Credavano che possedesse delle qualità miracolose. E proprio per questo motivo veniva impiegato.

Quante cose si possono conoscere su questo tipo di pianta. Ma il bello deve sempre arrivare, i benefici del rosmarino non sono ancora stati menzionati.

Per tanto adesso ci concentreremo sugli effetti che ha sulla nostra salute.

Benefici del rosmarino

Il rosmarino presenta un buon numero di benifici acquisibili tramite la sua normale assunzione. Pertanto adesso ne vedremo alcuni conosciuti e confermati:

  • Migliora il sistema immunitario. Essendo presente la vitamina C, il rosmarino è un valido alimento per aumentare le proprie difese immunitarie. Utile anche durante i cambi di stagione, ossia quando il corpo è più vunnerabile.
  • Combatte i radicali liberi. Grazie alle sostanze antiossidanti che presenta la pianta, sarà possibile ottenere protezione dalle cellule tumorali che tentano di aggredire il corpo.
  • Migliora la circolazione. Essendo ricco di ferro, il rosmarino è un ottimo alleato della circolazione del sangue. Questo è un effetto positivo che non deve essere sottovalutato.
  • Anti stress. Proprio così, le sostanze disponibili in questo tipo di pianta, sono in grado di rilassare la mente e combattere così lo stress.
  • Migliora la digestione. Le sostanze disponibili in questo tipo di spezia hanno le capacità di migliorare il sistema digestivo di una persona.
  • Contro la nausea. Il rosmarino pare un ottimo rimedio naturale contro la sensazione di nausea. Anche la semplice masticazione dovrebbe attenuare il problema.

Facilitare la digestione com la tisana di rosmarino

Come è stato riportato nei benefici del rosmarino, questa spezia migliora la digestione. Adesso vi faremo vedere come ottenere una tisana depurativa:

  • Recuperare un piccolo contenitore che servirà per portare l'acqua ad ebollizione. Quando il tutto bolle spegnere il fuoco. È consigliata la fiamma media durante il procedimento iniziale.
  • Adesso un cucchiaio grande di foglie della spezia, le quali dovranno essere introdotte in una tazza. Versare l'acqua ed attendere circa un quarto d'ora.
  • Passato il tempo necessario filtrare il tutto e in seguito consumare. Sempre meglio a stomaco pieno comunque.

Rosmarino controindicazioni

Purtroppo anche il rosmarino possiede le sue lacune, come dice il proverbio non è tutto rosa e fiori. Scopriamo cosa può comportare questo genere di spezia impiegata comunemente in cucina:

  • Le donne in gravidanza devono astenersi dal consumo di questo pianta.
  • Coloro che presentano la pressione molto alta non è particolarmente indicato il consumo di rosmarino.
  • Lo stesso vale per soggetti che non riescano a dormire per colpa dell'insonnia.
  • Non è adatto l'olio essenziale di rosmarino a persone che soffrono di attacchi epilettici.

Quanto appena riportato fa riferimento a coloro che eccedano con questo tipo di pianta. Un consumo regolare non arreca danni di nessun genere.

ClaudiaL

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • rimedi contro la nausea rosmarino
  • rosmarino spezia
  • masticare rosmarino
  • rosmarino proprietà
  • CUCINARE CON ROSMARINO BENEFICI
  • danni da rosmarino
  • immagini di rosmarino
  • spezia ramerino
  • spezia rosmarino