Cucina Regionale Lombarda - Ricette tipiche Lombardia

La regione Lombardia conta una cucina ricca di sapori, molto gustosa e creata con ingredienti genuini che vengono prodotti in queste vallate. La cucina lombarda è caratterizzata da lunghe cotture, ma soprattutto da bolliti e i stufati e ottime salse e intingoli da accompagnare alla polenta, uno dei piatti principali della Lombardia che non manca mai nella cucina tipica di questa regione. Tra i condimenti troviamo l’olio, il burro e lo strutto.

I Primi Piatti

Fra i primi piatti della cucina Lombarda troviamo diverse paste fresche ripiene come i cappelloni, dei cappelletti giganti con un ripieno di carne di manzo stufata, salamino e strutto. Troviamo poi i casonsei, un piatto tipico della tradizione bergamasca e bresciana, si tratta di una pasta ripiena di salame, spinaci, uova, uva passita, amaretti, formaggio e pane grattugiato servita con burro fuso e salvia. Le mariconde invece sono palline di pasta con uova, formaggio, burro e pane cotte poi nel brodo di carne. Un piatto tipico della Valtellina sono i pizzocheri, delle tagliatelle preparate con farina di grano saraceno e frumento condite con patate sbucciate, verze e coste. I pizzoccheri sono poi mescolati con formaggio della Valtellina, soffritto di burro e aglio. In Lombardia si consumano pure moltissimi paitti a base di riso come il risotto al pesce persico, condito con filetti di pesce persico, infarinati, passati nell'uovo e infine fritti nel burro. Buonissimo il risotto con le rane, tipico della lomellina, insaporito con il brodo di rane e coscette disossate. Da non perdere i tortelli, i migliori sono quelli cremaschi, ripieni di amaretti, formaggio grana, cedro candito, noce moscata, uvetta, pangrattato e uovo, ed i tortelli di zucca con un ripieno di zucca, amaretti, mostarda di mele e formaggio grana.

I Secondi Piatti

I secondi piatti della cucina Lombarda sono quasi tutti a base di carne, ad esempio la cassoeula, ossia uno stufato di verze e carni di maiale, come salsiccia, puntine, piedini e cotica. Da non dimenticare la cotoletta alla milanese con l’osso impanata con l’uovo sbattuto e fritta nel burro.
I messicani sono invece involtini di fesa di vitello, con un ripieno a base di salsiccia, formaggio grana, uova e aromi. Sono fritti e conditi nel burro e salvia. Altri due piatti tipici sono l’ossobuco alla milanese, cotto nel burro e condito con salsa di pomodoro, aglio, prezzemolo, salvia e rosmarino.
La polenta taragna è invece condita con burro e formaggio, mentre la trippa è mangiata con i fagioli bianchi.

risotto alla zucca

Risotto alla Zucca

Puliamo e tagliamo a dadini la zucca,mettiamola in una pentola versiamoci l'acqua con i due dadi e portiamola a cottura verificando con la forchetta,appena sara' morbida ci spegniamo e la ...

Leggi tutto