Come fare la maionese di pesce

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 18-02-2019 7:12 Aggiornato il: 04-02-2019 12:15

Gli show cooking hanno portato sotto la luce dei riflettori una preparazione insolita come la maionese di pesce. Di cosa si tratta? Scopriamo insieme come fare la maionese di pesce!

Maionese a base di pesce- foto otvetnavse.com

La maionese di pesce è una salsa molto simile alla maionese originale, ma mantiene dei tratti caratteristici: non contiene uova, non presenta tracce di latte (compresi quelli vegetali) e non include una base di yogurt.

In pratica, questa particolare maionese non è altro che una riduzione ristretta e cremosa di un profumato fumetto di crostacei o pesce.

Questa salsina inedita che nasce da un riciclo intelligente degli scarti di pesce (teste e lische) si abbina perfettamente con le pietanze a base di pesce e crostacei.

Come fare la maionese di pesce

La maionese a base di pesce è una sapiente forma di riciclo che promette di accompagnare i piatti in modo originale e alzare il livello delle preparazioni a base di pesce che vengono portate in tavola.

Come si fa questa maionese? Il trucco per prepararla è concentrare il brodo di pesce e filtrarlo più volte con un colino a maglie strette o una calza.

È sufficiente fare rosolare 500 g di scarti di pesce (teste, lische e ritagli) in una padella insieme a una cipolla tritata e un filo di olio extravergine di oliva, sfumare gli scarti con del vino bianco, lasciare evaporare la parte alcolica e aggiungere un litro di acqua.

A questo punto bisogna lasciare sobbollire il brodo di pesce con il coperchio per un'ora, eliminare gli scarti di pesce, filtrare il fumetto e continuare a ridurre il brodo per 40 minuti a fuoco basso.

Dopo aver spento il fuoco e aver fatto raffreddare il tutto, occorre versare 150 ml di brodo in un recipiente e montarlo con 150 ml di olio di soia aggiunto poco per volta usando un frullatore a immersione.

A completare la maionese a base di pesce, poi, ci penseranno un po' di succo di limone, un pizzico di sale e, perché no, un pizzico di tabasco.

Come abbinarla

La maionese a base di pesce sembra perfetta per accompagnare una grigliata mista o una frittura di pesce, oltre che per condire i primi a base di frutti di mare. Una vera e propria delizia da provare alla prossima cena con amici a base di pesce!

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • maionese di pesce