Come si prepara il gulash trentino: ricetta e consigli

534

Il gulash trentino è una prelibatezza che affonda le sue radici nelle terre montuose dell’omonima regione. Scopriamo come si prepara il gulash alla trentina e quali sono i segreti per non sbagliare. Questo piatto, ispirato …

Il gulash trentino è una prelibatezza che affonda le sue radici nelle terre montuose dell’omonima regione. Scopriamo come si prepara il gulash alla trentina e quali sono i segreti per non sbagliare.

Questo piatto, ispirato alla cucina austro-ungarica, è caratterizzato da una combinazione di sapori robusti una morbidezza della carne stufata.

Con un po’ di pazienza e gli ingredienti giusti, è possibile portare in tavola un autentico gulash trentino che conquisterà il palato di tutti gli amanti della buona cucina.

Cos’è il gulash trentino?

Il gulasch trentino non è altro che una versione regionale del più famoso piatto ungherese, chiamato semplicemente gulash, goulash o gulasch. Dove si mangia il gulash? Principalmente in Ungheria, ma anche in Polonia, Slovenia, Austria, Slovacchia e Repubblica Ceca, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia.

Con il tempo, il piatto si è evoluto e si è adattato alle diverse culture e tradizioni culinarie europee, dando origine a numerose varianti. Il gulasch trentino rappresenta una delle interpretazioni italiane di questa ricetta, influenzata dalla vicinanza geografica con l’Ungheria e le sue tradizioni culinarie.

La tecnica di preparazione è la stessa del “goulash”, termine che deriva dalla parola ungherese “gulyás”, che vuol dire mandria di bovini. Che animale è il gulash? In pratica è il manzo.

Esistono differenze tra il gulash e il gulasch trentino?

Il gulasch tradizionale ha carne di manzo, cipolle, patate e peperoni come ingredienti chiave e rappresenta la base di partenza delle varie interpretazioni.

Dal canto suo, il gulash trentino è una versione molto più speziata (paprika, cumino, alloro, fiori di garofano e pepe) e pari quantità di cipolle e carne.

Inoltre, diversamente dalla versione originale, perde sia le patate che i peperoni verdi, offrendo così un sapore più ricco.

Come si prepara il gulash trentino: ricetta originale

gulash trentino ricetta
Gulasch alla trentina

La ricetta del gulash trentino è semplice da preparare, ma ha bisogno di una cottura prolungata a fuoco basso per ottenere una carne tenere e un risultato cremoso. Ecco come si fa il gulash trentino!

Ingredienti

  • 1 Kg carne di manzo
  • 1 Kg di cipolle
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 noce di burro
  • 2 l brodo di carne
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cucchiaino di paprika
  • Cumino q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione gulash ricetta del Trentino

  • Fare sciogliere la noce di burro in una pentola capiente dai bordi alti e far rosolare la carne tagliata e pezzetti su tutti i lati. Trasferirla in un piatto appena appare colorita.
  • Mondare e affettare le cipolle e tritare l’aglio.
  • Aggiungere un filo di olio extravergine nella pentola, riscaldarlo per qualche minuto, aggiungere le cipolle e l’aglio e lasciare stufare prima di inserire la carne.
  • Unire sia la farina che la paprika a pioggia, mescolare e aggiungere anche il concentrato di pomodoro. Dopodiché insaporire con una presa di sale e pepe e cuocere per un paio di minuti.
  • Sfumare con il vino, lasciare evaporare la parte alcolica e aggiungere il brodo di carne caldo.
  • Unire un po’ di cumino e le foglie di alloro e lasciare cuocere per un paio di ore a fuoco lento e con il coperchio semichiuso, ricordando di mescolare di tanto in tanto.
  • Assicurarsi che la carne sia tenera e la consistenza sia cremosa e servire il gulash alla trentina.

 I consigli in più

ricetta gulash trentino
Goulash

La ricetta del gulash all’italiana non è complessa, anzi è alla portata di tutti, ma alcuni consigli possono rendere il piatto ancora più invitante.

  • Scelta della carne – La scelta della carne è importante ai fini della riuscita del piatto e la spalla resta il migliore per la ricetta. Tuttavia si può usare anche il collo o il giretto.
  • Quantità cipolla – La cipolla è l’ingrediente chiave del gulash del Trentino-Alto Adige, ma la quantità della cipolla può essere dimezzata se appare eccessiva.
  • Dosaggio dei liquidi – La versione del gulash alla trentina si cucina praticamente nel brodo, tuttavia è possibile ridurre la quantità di brodo e aumentare la quantità di vino se non si hanno a disposizione 2 litri di brodo o si vuole ottenere un gusto di vino più marcato.
  • Attenzione alla farina – Aggiungere la farina permette di donare cremosità al piatto, ma è bene aggiungerla a pioggia (meglio se setacciata) per evitare la formazione di grumi. In alternativa è possibile infarinare la carne prima di rosolarla in modo da otterrete un piatto cremoso senza rischi.
  • Aggiunta aromaticità – La paprika, il cumino e l’alloro sono must have della ricetta del gulash trentino, anche se è possibile aggiungere bacche di ginepro o chiodi di garofano o addirittura mezzo bicchiere di aceto di vino per ottenere una nota aromatica in più.
  • Accompagnamento al piattoCosa abbinare al gulash trentino? Il piatto è ancora più delizioso se viene servito con fette di pane rustico, patate lesse e purè di patate. Sì anche al gulash trentino con polenta.

Ovviamente è possibile variare il gulash trentino della ricetta originale usando altri tipi di carne (es. agnello o pollo) per ottenere un sapore diverso e aggiungendo altri ingredienti (es. patate o peperoni) per preparare uno spezzatino-gulash simile alla ricetta della nonna. Da provare il gulash vegano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo