Melanzane ripiene di pomodori

Ricetta: Melanzane ripiene di pomodori CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagnare copiando gli investimenti dei TOP Trader? Se hai sentito parlare di eToro Social Trading ma non sai in cosa consiste, oggi puoi provarlo con un conto …

No ratings yet

Melanzane ripiene di pomodori

Ricetta: Melanzane ripiene di pomodori
Preparazione 20 min
Cottura 1 h

Ingredienti

4 melanzane tonde

    500 g di pomodori

      100 g di pangrattato

        1 spicchio d'aglio tritato

          basilico

            6 cucchiai di olio d'oliva

              sale

                Istruzioni

                • Lavate le melanzane e sbollentatele per 5-10 minuti in acqua leggermente salata. Scolatele, lasciatele raffreddare e con un coltello affilato tagliate la calotta a ciascuna melanzana dalla parte del picciolo. Scavatele con un cucchiaino e togliete buona parte della polpa lasciando all'interno uno spessore di circa 1 cm.
                • Tenete da parte la polpa estratta eliminando gli eventuali semi. Fate scaldare in una casseruola 3 cucchiai di olio, unite l'aglio e merà dei pomodori sbucciati, privati dei semi e spezzettati; aggiungete la polpa delle melanzane, salate e mescolate.
                • Verso fine cottura unite il pangrattato e, subito dopo aver spento la fiamma, qualche foglia di basilico tritata. Amalgamate tutti gli ingredienti, regolate di sale e mescolate fino a ottenere un impasto di buona consistenza con il quale riempire le melanzane per poi ricoprirle con la loro calotta.
                • Disponete le melanzane in una teglia unta d'olio, tagliando a ciascuna una fettina alla base se volete cuocerle dritte: conditele con l'olio a filo e bagnate con un bicchiere d'acqua.
                • Tra le melanzane mettete i pomodori rimasti, dopo averli privati della pelle e dei semi. Passate la teglia in forno a 180 °C e lasciate cuocere, aggiungendo se occorresse poca acqua, sino a quando saranno tenere. Le melanzane dovranno cuocere senza abbrustolire e l'intingolo non dovrà asciugare troppo.
                • Se preferite un ripieno dal gusto più deciso, unite al composto dadini di caciocavallo o di provolone. Il vino consigliato è il Locorotondo.

                Lascia un commento

                Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                Valutazione ricetta




                Chiudi
                Chef si diventa, cucinando con
                © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759