Ricetta Torta rustica di verdure

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 29-04-2011 8:20 Aggiornato il: 11-04-2017 15:12

Inviati la lista della spesa

Ingredienti

180 G Farina
70 G Burro
6 Cucchiai Yogurth Intero
450 G Pomodori
1 Cucchiaino Zucchero
1 Cipolla
2 Spicchi Aglio
250 G Funghi Coltivati
1 Peperone Verde
1 Peperone Rosso
100 G Formaggio Groviera Grattugiato
10 Olive Nere Snocciolate
Origano
Sale
Pepe

Preparazione

Setacciate la farina in una terrina capace, unite una presa di sale, una macinata di pepe, un pizzico di origano, 50 g di burro ammorbidito e a pezzetti e lo yogurth. Lavorate il tutto con le mani, raccogliete a palla l'impasto ottenuto e fatelo riposare coperto per 10 minuti. Trascorso il tempo indicato, rivestite con la pasta il fondo e i bordi di una teglia di 25 cm di diametro, imburrata, quindi passatela nel forno già caldo (200 gradi) e fatela cuocere a bianco per 15 minuti. Nel frattempo lavate i pomodori, privateli della buccia e dei semi, spezzettate grossolanamente la polpa con una forchetta e ponetela in una casseruola. Unite un pizzico di sale, una macinata di pepe, lo zucchero, 1 cucchiaino di origano, la cipolla mondata e tagliata ad anelli sottili e gli spicchi d'aglio schiacciati. Fate cuocere a calore moderato, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, per circa 20 minuti, o fino a quando la salsa sarà densa. Lavate i peperoni, privateli dei semi e delle membrane bianche interne, quindi tagliateli ad anelli sottili e teneteli da parte. Mondate i funghi, strofinandoli con un telo umido per eliminare ogni residuo di terriccio, e riduceteli a fettine sottili. Distribuite la salsa nella pasta già cotta, copritela con uno strato di funghi e uno di peperoni, infine cospargete il ripieno con il formaggio grattugiato e guarnite con le olive nere. Passate nuovamente la torta nel forno e toglietela dopo una decina di minuti, quando il Groviera si sarà sciolto formando una crosticina dorata. Servite subito.

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

davide.prevosto

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento