Ricetta Babà

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 01-04-2012 10:06 Aggiornato il: 08-02-2013 22:47

Inviati la lista della spesa

Ingredienti

Per la pasta:

- 100 gr d burro

- un cucchiaio di zucchero

- un cubetto di lievito di birra

- 4 uova

- 250 gr di farina

- un pizzico di sale

- buccia grattugiata di un limone

Per lo sciroppo:

- 1 litro di acqua

- 400 gr di zucchero

- una bustina di vanillina

- la buccia di un limone

- un bicchiere da tavola di Rum

Preparazione

Il babà è il dessert per eccellenza a Napoli! Protagonista di canzoni (il babà è una cosa seria - M. Laurito), nonché di attributi quali "Sî ‘nu bbabbà!" utilizzato per indicare una persona accondiscendente e mansueta, il babà nasce in Polonia col nome di babka ponczowa (dolce della nonna). Il segreto nella riuscita di un perfetto babà sta nella lavorazione e nella lenta lievitazione. Una volta cotto poi, viene lasciato asciugare per almeno un giorno affinché perda l'umidità e poi viene immerso in uno sciroppo caldo di zucchero e di rum o limoncello. Ma ora seguiamone passo passo il procedimento...

Facciamo dapprima fondere il burro a bagnomaria

Lo facciamo raffreddare e vi sciogliamo lo zucchero ed il cubetto di lievito

Aggiungiamo le uova intere battute con un pizzico di sale

e versiamo tutto il composto liquido all'interno della farina disposta a fontana

Amalgamiamo per bene tutti gli ingredienti agitando l'impasto

Uno dei trucchi è appunto quello di lavorare la pastella facendole incamerare più aria possibile (si vedranno formare proprio delle bolle all'interno) dal basso verso l'alto come nella foto che segue

Trasferiamo a questo punto la pasta per babà in uno stampo apposito imburrato

e lasciamo lievitare in luogo caldo e asciutto (l'ideale è già all'interno del forno). Poi, una volta raddoppiato di volume, lo inforniamo fino a che assume un colore marroncino

Nel frattempo, prepariamo lo sciroppo facendo bollire per mezz'ora l'acqua con lo zucchero, la vanillina ed il limone

Fuori dal fuoco, aggiungiamo il bicchiere di rum

Una volta raffreddato e asciugato, ancora nello stampo, bagniamo il babà con lo sciroppo avendo cura di impregnarlo in ogni sua parte

Ed ecco qua...lo conserviamo in frigo fino al momento di gustarlo

Mmm...e se non fosse sufficiente... ve ne forniamo anche una visuale interna...A piacere, la fetta potrà essere guarnita con crema o ciuffetti di panna

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

davide.prevosto

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento