Panpepato alle mandorle

Dolce natalizio, tipico soprattutto delle zone del ferrarese e del ternano, molto simile al Panforte, è il PANPEPATO, un dolce dalla forma ovale, composto principalmente da miele e spezie varie, in primis, (come si potrebbe dedurre …

Dolce natalizio, tipico soprattutto delle zone del ferrarese e del ternano, molto simile al Panforte, è il PANPEPATO, un dolce dalla forma ovale, composto principalmente da miele e spezie varie, in primis, (come si potrebbe dedurre dalla stessa etimologia del termine) dal pepe. Altro ingrediente caratteristico è costituito dalle mandorle. Rispetto alla ricetta tradizionale, alcune ricette prevedono l’aggiunta di cacao, ma essa è del tutto facoltativa.

Un tempo, si usava preprararlo in casa nei giorni antecedenti il Santo Natale, con mosto d’uva e cotto nel forno a legna. Oggi è diventato per lo più un prodotto prettamente artigianale, ma nel caso vogliate cimentarvi a preparare un dolcissimo panpepato con le vostre mani da gustare in famiglia o da regalare ad amici, Vi consigliamo di seguire la nostra ricetta, tramandata da diverse generazioni.

0 da 0 voti

Panpepato alle mandorle

Ricetta: Panpepato alle mandorle

Ingredienti

600 gr di miele

    600 gr di farina

      1 limone

        100 gr di mandorle

          10 gr di semi di anice

            1 cucchiaino di bicarbonato

              20 gr di lievito in polvere

                50 gr di scorza di arancia candita

                  Pepe, noce moscata, cannella e chiodi di garofano, qb

                    Istruzioni

                    • In un pentolino fate scaldare il miele a fiamma bassa, poi, vi gettate la farina tutta in una volta (un po' come si fa per la preparazione del rhu) e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno. Una volta ottenuta una pasta soda e compatta, avvolgetela a palla e lasciatela a riposo per un'oretta, coperta da un canovaccio pulito.
                    • Una volta trascorso questo tempo, riprendete l'impasto e vi incorporate il lievito, il bicarbonato, i semi di anice, la buccia grattugiata del limone, il pepe e le altre spezie in polvere.
                    • Amalgamate anche le mandorle tritate e i canditi tagliati a piccoli pezzi.
                    • Date ora al panpepato la caratteristica forma ovale e lo adagiate sulla placca del forno unta ed infarinata o, laddove vi fosse possibile, sulla pietra di un bel forno a legna.
                    • Fate cuocere a 190° per una mezz'oretta. Sfornate e, quando si sarà raffreddato, potrete anche incartare i panetti di panpepato per farne dei piccoli omaggi gastronomici natalizi!

                    Lascia un commento

                    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                    Valutazione ricetta




                    Chiudi
                    Chef si diventa, cucinando con
                    © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759