Crema fredda di barbabietola

Ricetta: Crema fredda di barbabietola CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagnare copiando gli investimenti dei TOP Trader? Se hai sentito parlare di eToro Social Trading ma non sai in cosa consiste, oggi puoi provarlo con un conto …

No ratings yet

Crema fredda di barbabietola

Ricetta: Crema fredda di barbabietola
Porzioni 4

Ingredienti

3 barbabietole medie

    3 cipollotti

      2 gambi di sedano

        300ml di brodo vegetale

          60g di spinaci novelli

            3 cucchiai di succo di limone

              200g di yogurt magro

                menta fresca in foglie

                  1 cucchiaino raso di amido di mais

                    30g di olio extravergine d’oliva

                      1 cucchiaino di semi di cumino

                        crostini di pane

                          sale

                            Istruzioni

                            • Peliamo e tagliamo a pezzetti la barbabietola. Mondiamo, sbucciamo e tritiamo finemente i cipollotti. Mondiamo i gambi di sedano, eliminiamo i filamenti lungo le costole e tagliamoli a dadini.
                            • Scaldiamo 20g d’olio in una casseruola, uniamo 2/3 del trito di cipollotti e 2/3 dei dadini di sedano; rosoliamo per 1 minuto a fiamma moderata, uniamo la barbabietola e mescoliamo per insaporire.
                            • Versiamo il brodo vegetale, copriamo e cuociamo per 15 minuti dal momento in cui inizia a bollire. Trascorso il tempo di cottura, versiamo il tutto nel bicchiere del frullatore, uniamo l’amido di mais e frulliamo sino a ottenere una crema fluida.
                            • Riversiamo la crema nella casseruola, regoliamo di sale e addensiamo per 5 minuti sul fuoco medio, girando con un cucchiaio di legno. Spegniamo il fuoco, versiamo la crema in una terrina e lasciamo raffreddare, girando la preparazione ogni tanto per evitare che si formi la pellicola in superficie.
                            • Quando la crema di barbabietole arriverà a temperatura ambiente, la riponiamo in frigorifero a raffreddare. Laviamo e sgoccioliamo gli spinacini, mettiamoli in una ciotola, uniamo i dadini di sedano e il trito di cipollotti rimasti, quindi incorporiamo lo yogurt, le foglie di menta spezzettate, l’olio rimasto e il succo di limone e mescoliamo bene.
                            • Tostiamo i semi di cumino in una padellina e pestiamoli leggermente nel mortaio. Suddividiamo la crema fredda nelle fondine individuali, guarniamo con l’insalatina di yogurt e spinaci, cospargiamo con il cumino pestato e serviamo a piacere con crostini di pane.

                            Lascia un commento

                            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                            Valutazione ricetta




                            Chiudi
                            Chef si diventa, cucinando con
                            © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759