Pancake senza lievito

Tra le colazioni più gustose che possiamo trovare nel vastissimo mondo della cucina e dei dolci, vi sono i pancake! Una pietanza che sembra essere sempre più conosciuta anche in Italia. CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagna …

Tra le colazioni più gustose che possiamo trovare nel vastissimo mondo della cucina e dei dolci, vi sono i pancake! Una pietanza che sembra essere sempre più conosciuta anche in Italia.

Quest’oggi daremo tutte le indicazioni necessarie per creare i pancake senza lievito, una colazione semplice ma ottima quanto basta per fare un sostanzioso primo, importantissimo pasto.

I pancake senza lievito si prestano anche alle varianti pancake senza lievito e burro, pancake senza lievito e latte, pancake senza lievito e zucchero. Insomma sono versatili al 100%.

Tra le versioni più apprezzate ci sono anche i pancake senza lievito con yogurt e i pancake proteici senza lievito, ma anche i pancake salati senza lievito.

Non ci resta che scoprire come fare questi pancakes e i suoi ingredienti!

4.69 da 19 voti

Pancake senza lievito

Ingredienti

Latte freddo, 150 ml

    Burro fuso, 30 g

      Zucchero, 40 g

        Uova, 2

          Farina di grano tenero "00", 150 g

            Sale, quanto basta

              Bicarbonato di sodio, 1 cucchiaio piccolo

                Burro fuso, 10 g (per la padella da ungere)

                  Istruzioni

                  • Occorre una ciotola grande e delle fruste per mescolare i seguenti ingredienti: farina, uova, zucchero, burro fuso e sale quanto basta. Durante questo passaggio unire anche il latte, il quale dovrà essere introdotto a filo. Verso la fine utilizzare anche il bicarbonato di sodio.
                  • Non appena l'impasto sarà diventato una pastella liscia e omogenea smettere di mescolare. In seguito munirsi di una padella che dovrà essere unta con il burro. È consigliabile per un risultato ottimo, impiegare una padella antiaderente (12 cm di diametro).
                  • Dopo pochissimo tempo, usare un mestolo per iniziare a versare la pastella. Al centro della padella e roteando quest'ultima, in modo da ottenere un perfetto pancake. Cuocere entrambi i lati, usando la fiamma al minimo. Circa 120 secondi sono più che sufficienti (per lato).
                  • Munirsi di un piatto dove posizionare i pancakes, la miglior cosa (e anche quella più classica) è l'impilamento di queste frittelle. Continuare fino al termine della pastella. Ecco realizzati i pancake senza lievito. Ovviamente si possono consumare con dello zucchero a velo oppure con molti altri ingredienti, ma sarà il gusto personale a decidere.
                  Chiudi
                  Chef si diventa, cucinando con
                  © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759