Timballo di pennette con ragù di salsiccia e piselli

Beh…non si può negare…”l’occhio vuole la sua parte”…Certo che il gusto ha la sua importanza nella preparazione di una pietanza, ma, lo stesso manicaretto servito in una particolare forma, dona al piatto quel tocco in …

Beh…non si può negare…”l’occhio vuole la sua parte”…Certo che il gusto ha la sua importanza nella preparazione di una pietanza, ma, lo stesso manicaretto servito in una particolare forma, dona al piatto quel tocco in più, immancabile quando si vuol fare “bella figura” e colpire anche lo sguardo oltre che il palato del commensale cui è destinata la nostra preparazione.

Oggi vi mostreremo come un semplicissimo, ma non meno prelibato, piatto di Pennette con ragù di salsiccia e piselli possa essere servito in uno sformato come alternativa alle classiche porzioni impiattate.

0 da 0 voti

Timballo di pennette con ragù di salsiccia e piselli

Ricetta: Timballo di pennette con ragù di salsiccia e piselli
Porzioni 8
Preparazione 10 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min

Ingredienti

400 gr di polpa di salsiccia

    250 gr di pisellini surgelati

      250 ml di passata di pomodoro

        300 gr di mozzarella

          500 gr di pasta formato mini pennette

            sale, burro e olio q.b.

              Istruzioni

              • Disponiamo la polpa di salsiccia in un tegame antiaderente con un velo di olio sul fondo e la lasciamo rosolare fino a che la carne si asciughi, per poco più di 5 minuti
              • Alla salsiccia aggiungiamo anche i piselli surgelati e li facciamo soffriggere insieme
              • Quando salsiccia e piselli saranno ben soffritti, amalgamiamo al condimento la passata di pomodoro e condiamo con un pizzico di sale. Coperchiamo e lasciamo cuocere per una decina di minuti a fiamma media
              • Terminiamo il condimento con la mozzarella tagliata a dadini molto piccoli o, meglio, sbriciolata
              • Nel frattempo, cuociamo le mini pennette, lasciandole abbastanza al dente e mantechiamo la pasta nel condimento fino a che la mozzarella si fonda per bene e inizi a filare
              • Disponiamo la pasta in uno stampo per timballi, col foro al centro e imburrato appena. Inforniamo a 200° per circa 20 minuti.
              • Estraiamo lo stampo dal forno e lasciamo intiepidire la pasta prima di sformarla. Dopo, disponiamo il timballo in un largo piatto da portata e serviamo in tavola!

              Lascia un commento

              Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






              Chiudi
              Chef si diventa, cucinando con
              © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759