Zuppa di cipolle

La zuppa di cipolle porta in tavola un piatto gradevole e delicato al palato che promette di piacere proprio a tutti. Chi ha inventato la zuppa di cipolle? Le ipotesi sono tante, ma sembra che …

La zuppa di cipolle porta in tavola un piatto gradevole e delicato al palato che promette di piacere proprio a tutti.

Chi ha inventato la zuppa di cipolle? Le ipotesi sono tante, ma sembra che sia stato Luigi XV a creare questa zuppa semplice e golosa in preda all’appetito durante una notte trascorsa nella sua tenuta di caccia.

Origini a parte, la ricetta della zuppa di cipolle è una di quelle preparazioni che appagano il palato (anche quello più esigente) con semplicità e permette di fare pieno di tutte le proprietà della cipolla: quali sono i benefici della zuppa di cipolle? Hanno proprietà antibatteriche, detox, immunostimolanti e digestive.

Per questa ricetta è sufficiente stufare le cipolle con il burro fino a farle diventare quasi trasparenti, aggiungere il brodo e addensare con un po’ di farina. Si aggiungono alcune fette di pane e formaggio e si fa gratinare in forno.

La zuppa di cipolle della ricetta originale è la zuppa di cipolle francese (soup à l’oignon), ma il piatto ha subito diverse variazioni nel tempo: zuppa di cipolle toscana (nota anche come carabaccia), zuppa di cipolle di Tropea, zuppa di cipolle e patate e così via.

A cambiare può essere sia il tipo di cipolla (es. bianche, dorate o rosse) sia gli ingredienti che accompagnano le cipolle (es. brodo di carne o vegetale, formaggio gruviera, parmigiano, pecorino o patate).

Qualsiasi variante della zuppa di cipolle (anche una light) si rivela un piatto che riscalda il periodo autunnale con un sapore delicato.

Cosa mangiare insieme alla zuppa di cipolle? La pietanza si sposa bene con qualsiasi tipo di piatto, dal tagliere di formaggi all’insalata fio ad arrivare a secondi a base di carne o pesce.

Per il resto, si tratta di un piatto molto facile da realizzare, ma chi non vuole sporcare troppo può preparare la zuppa di cipolle col Bimby.

Curiosi di capire come portare in tavola la zuppa di cipolle? Ecco la ricetta della zuppa di cipolle alla francese (cioè una zuppa di cipolle bianche) da seguire passo passo per non sbagliare.

No ratings yet

Zuppa di cipolle

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 800 g cipolle bianche
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 l brodo di carne o brodo vegetale
  • 100 g formaggio groviera grattugiato o pecorino o parmigiano
  • q.b. fette di pane casereccio
  • q.b. pepe
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Mondare le cipolle e tagliarle a fette in modo grossolano
  • Lasciare sciogliere il burro in una padella antiaderente abbastanza capiente
  • Aggiungere le cipolle affettate, coprire con il coperchio e lasciarle appassire a fiamma bassa per 10-12 minuti
  • Unire la farina setacciata in padella e mescolare con un cucchiaio fino al completo assorbimento
  • Aggiungere un mestolo di brodo alla volta e lasciare cuocere le cipolle coperte con il coperchio per almeno 30-40 minuti
  • Insaporire le cipolle con un pizzico di sale e pepe e proseguire la cottura per qualche minuto senza coperchio
  • Abbrustolire qualche fetta di pane casereccio e posizionarle sul fondo di 4 terrine
  • Versare la zuppa di cipolle in ogni terrina e cospargere la superficie con abbondante formaggio grattugiato
  • Passare le terrine in forno preriscaldato a 220 gradi in modalità grill per 10-12 minuti
  • Sfornare e servire la zuppa di cipolle accompagnandola ad altre fette di pane abbrustolito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759