Miglior affettatrice: Ecco come scegliere!

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 21-10-2019 9:36 Aggiornato il: 07-11-2019 16:26

L'affettatrice può diventare un valido aiuto in cucina per gustare carni e salumi sempre freschi e perfettamente affettati. Ma qual è l'affettatrice migliore da avere in casa?

Affettatrice- foto it.anygator.com

Questo elettrodomestico fino a qualche anno fa era appannaggio solo di ristoranti, macellai e banchi salumeria, salvo poi diventare un aiuto per gli appassionati di cucina.

Avere a disposizione un'affettatrice salumi significa poter comprare gli alimenti all'ingrosso e assaporare alimenti sempre freschi e affettati secondo le proprie esigenze.

Tra risparmio economico e filosofia culinaria, però, non tutti sanno come trovare l'affettatrice migliore e come portarsi a casa quella adatta alle proprie esigenze.

Come scegliere la migliore affettatrice

Affettati- foto pixabay.com

Salumi, prosciutti stagionati, carni selezionate, formaggi pregiati, ma anche pane, frutta e verdura. L'affettatrice domestica aiuta ad affettare qualsiasi cibo in modo omogeneo, preciso e veloce.

In commercio è possibile trovare una grande varietà di affettatrici, dall'affettatrice a uso domestico all'affettatrice professionale.

La scelta dell'affettatrice migliore diventa una questione di consapevolezza delle abilità personali, dello spazio in cucina e del budget a disposizione.

Tipologie

I modelli in commercio non sono tutti uguali e possono essere distinti in due grandi categorie: le affettatrici manuali e le affettatrici automatiche.

  • Affettatrici a volano – L'affettatrice a volano presenta una ruota con manopola e si aziona manualmente senza l'ausilio della corrente. È la scelta preferita di chi ha manualità.
  • Affettatrici elettriche – Le affettatrici elettriche possiedono un motore e una funzione elettrica che ne permettono l'uso anche senza esperienza. Sono perfette per l'uso domestico.

L'inclinazione della lama, poi, può portare a un'ulteriore classificazione dei modelli in commercio:

  • Affettatrici a gravità – Si tratta di modelli con piano d'appoggio inclinato che permette di far cadere le fette direttamente sul vassoio.
  • Affettatrici verticali –  Queste affettatrici hanno una lama in verticale e perpendicolare al piano e richiedono di accompagnare la carne o il salume sul vassoio con una pinza apposita.

Potenza

La potenza del motore è importante quando si sta per scegliere un'affettatrice automatica, in quanto indica il tempo massimo di utilizzo continuativo.

In linea di massima più il motore è potente e più forza la macchina fornirà alla lame e quindi più vari saranno gli alimenti che si potranno affettare.

Alcuni modelli, però, ovviano alla necessità di lasciare raffreddare il motore dopo 5-20 minuti di funzionamento mediante una ventola che rende la macchina utilizzabile più a lungo.

Lama

Non si può scegliere un'affettatrice manuale o automatica senza prendere in considerazione la lama, visto che indica la grandezza e la sottigliezza delle fette e il tipo di alimenti che si potranno affettare nel tempo.

  • Diametro – Il diametro influisce sulla dimensione dei cibi che si possono affettare su una specifica affettatrice.
  • Manopola – La manopola varia la distanza tra la lama e la parete ondulata o lama e quindi determina lo spessore del taglio (15 mm si può considerare ottimo).
  • Profilo – Il profilo della lama riesce a definire il tipo di prodotti che si può affettare, passando dalla lama ondulata per il pane alla lama liscia per la carne.

Struttura

La struttura di un'affettatrice rivela la qualità dei materiali, la praticità d'uso e le performance del macchinario. Molto dipende dai componenti aggiuntivi.

  • Carrello – Il carrello è il piatto scorrevole sul quale vengono posti gli alimenti da affettare e per questo le sue dimensioni possono condizionarne l'utilizzo domestico.
  • Corsa – La corsa è lo spazio di scorrimento del piatto in orizzontale che dovrebbe essere sempre 5-10 cm maggiore rispetto al diametro della lama per affettare prodotti anche più grandi del piatto.
  • Pressamerce – Il pressamerce a forma di braccio o paratia possiede dei dentini acuminati che mantengono il prodotto fermo e aderente alla lama.
  • Affilatoio – L'affilatoio fisso o rimovibile affila la lama in modo tale da mantenere la lama tagliente taglio dopo taglio.
  • Vassoio – Il vassoio è solitamente posto sul retro e serve a raccogliere le fette tagliate

Design

Il design non è una questione di gusto estetico ma di spazio che l'elettrodomestico andrà ad occupare in cucina.

Certo le dimensioni e i componenti influenzano le prestazioni dell'affettatrice, ma devono essere commisurate allo spazio a disposizione.

A condizionare la scelta entra in gioco anche il peso della struttura. La scelta varia a seconda che si voglia spostare l'affettatrice o appoggiarla su mobili delicati che potrebbero deformarsi.

È bene considerare che un modello di fascia bassa presenta dimensioni e peso ridotti e una lama inferiore ai 17 cm, ma non si rivela il massimo della stabilità.

Un modello  di fascia media vanta ancora dimensioni ridotte, ma offre una resistenza maggiore e performance migliori.

Un modello di fascia alta, invece, replica le prestazioni delle migliori affettatrici professionali, ma presenta una struttura più ingombrante e un peso superiore.

Sicurezza

La sicurezza è un fattore importante quando si scegliere un'affettatrice elettrica perché potenzialmente pericolosa.

La migliore affettatrice è quella che presenta requisiti a norma rispetto agli standard di sicurezza dell'Unione Europea.

Oltre ai certificati, poi, i modelli possono presentare altri elementi di sicurezza come un coprilama e pulsanti di sicurezza.

Materiali

I materiali con cui vengono realizzate le affettatrici definiscono la stabilità della struttura e il tipo di lavorazione della lama.

La struttura può essere in plastica o alluminio fuso a seconda dell'uso e del design desiderato mentre la lama dovrebbe essere sempre in acciaio inox e inossidabile per ottenere performance professionali.

Ovviamente la scelta dei materiali influenza anche il costo finale e quindi orienta la scelta verso un modello piuttosto che un altro.

Marca e prezzo

Un modello di marca come un'affettatrice RVG, un'affettatrice Ausonia, un'affettatrice Berkel o un'affettatrice pieghevole Severin è più solido, performante e sicuro di un'affettatrice usata o sottomarca. Inoltre fornisce l'accesso a un servizio post vendita.

Chiaramente il prezzo di un'affettatrice varia a seconda del tipo di modello, delle caratteristiche fisiche e del marchio. I modelli più economici vanno da 30 a 100 euro, i modelli di fascia media vanno da 100 a 300 euro mentre i modelli di fascia alta e le affettatrici professionali usate superano i 400 euro.

Le migliori affettatrici

È possibile acquistare un'affettatrice presso Unieuro o MediaWorld o provare un'affettatrice Lidl, ma quasi sempre la scelta migliore avviene online e più in particolare su Amazon.

Amazon e ogni sua affettatrice permettono di trovare la migliore affettatrice all'offerta più conveniente, valutando le caratteristiche e le recensioni dei consumatori. In più rivela un ottimo rapporto qualità prezzo!

RGV affettatrice Mod 25 – Il modello in alluminio da 140 Watt

L'affettatrice RVG permette di avere un aiuto robusto e resistente in cucina quando si tratta di affettare salumi, frutta e verdura.

Vanta una lama di tipo professionale cromata per un taglio efficace, un affilatoio fisso dotato di doppio smeriglio (affilare la lama e pulire la lama una volta affilata) e una capottina superiore che protegge l'affilatoio dallo sporco.

L'interruttore laterale e la manopola di regolazione della fetta (da 0 a 16 mm) rendono facile l'utilizzo di queste affettatrice RVG.

La sicurezza prima di tutto: il pressamerce dotato di manico permette di bloccare gli alimenti contro il piatto e la vela mentre il paradito in plastica elimina il rischio di infortuni.

Caratteristiche tecniche:

  • Brand – RGV
  • Modello – 90232-RED
  • Colore – Rosso
  • Peso – 14 Kg
  • Dimensioni – 48 x 53 x 39 cm
  • Wattaggio – 140 Watt
  • Voltaggio – 230 volt
  • Materiale – Alluminio
  • Spegnimento automatico – No
  • Caratteristiche speciali – Cappuccio di protezione, coperchio di sicurezza, interruttore di sicurezza, interruttore integrato, lama estraibile e spia
RGV AFFETTATRICE MOD 25 Special Edition Red, 140 W, Alluminio, Rosso
  • Colore: Rosso
  • Materiale: alluminio
  • Garanzia: 2 anni
  • Potenza: 140 watt
  • Tensione di ingresso AC: 230 V

Affettatrice Elettrica Oneisall – Il modello in acciaio inox con 2 lame intercambiabili e vassoio

L'affettatrice elettrica Oneisall permette di affettare formaggio, carne, salumi, frutta e verdura e pane in casa senza pericoli.

Le 2 lame intercambiabili in acciaio inox non seghettate e seghettate e la manopola di regolazione dello spessore della fetta da 0 a 15 mm riescono a soddisfare le diverse esigenze.

Questo modello è dotato di un motore potente da 150 Watt che permette d affettare la carne dura e il pane tostato. In più i piedini di aspirazione antiscivolo mantengono stabile la struttura.

Il carrello e il braccio di presa per la carne staccabili rendono la pulizia più facile mentre la protezione anulare rimovibile evita l'accumulo di sporco in superficie.

Caratteristiche tecniche:

  • Brand – Oneisall
  • Colore – Argento
  • Peso – 4,16 Kg
  • Dimensioni – 36 x 24,5 x 26 cm
  • Wattaggio – 150 Watt
  • Materiale – Acciaio inossidabile
  • Caratteristiche speciali – 2 lame intercambiabili, spessore regolabile, motore potente e parti staccabili
Offerta
Affettatrice Elettrica con 2 Lame Intercambiabili, Oneisall Lama Acciaio Inox Staccabile da 19cm e Vassoio di Cibo, Spessore Regolabile per cibo (150 W)
  • 2 Lame Intercambiabili Aggiornabili - Lame acciaio inox non seghettate e seghettate può soddisfare le diverse esigenze per affettare carne, prosciutto, pane, verdure, frutta, formaggio facilmente.
  • Lo Spessore è Regolabile Precisamente - Lo spessore della fetta può essere regolato tra 0mm e 15mm con la manopola di controllo dello spessore. La carne congelata può essere affettata facilmente, lo spessore massimo è di 6 pollici.
  • Motore Sicuro e Potente - L’affettatrice è azionato da una cinghia ed è equipaggiato di un motore potente da 150W. Assicurarsi di affettare la carne dura e il pane denso. I piedini di aspirazione antiscivolo mantengono stabile l’affettatrice quando funziona.
  • Facile Da Pulire - Le funzioni senza cuciture e staccabili rendono la pulizia più facile. La protezione anulare rimovibile evita che le briciole si accumulano sulla superficie. Le lame, il vassoio di cibo, le estensioni dei cursori e la macchina per spingere i cibi possono realizzare una pulizia completamente.
  • Garanzia Di 2 Anni - Garanzia di 1 anno + garanzia aggiuntiva di 12 mesi. Per qualsiasi problema, non esitate a contattarci per risolvere il suo problema e fornirla un ottimo di qualità.

Affettatrice Ritter E 16 Duo Plus – Il modello elettrico con motore ECO

Ritter E 16 Duo Plus è l'affettatrice elettrica in argento metallico con posizionamento obliquo e 2 tipi di lame.

Questo modello vanta una lama a filo ondulato e una lama piatta da 17 cm, una regolazione di spessore fino a 20 mm, una corsa della slitta di 18 cm, un vassoio e una slitta per affettati rimovibile.

L'interruttore di sicurezza garantisce un funzionamento momentaneo e prolungato mentre il vano cavo evita intralci in cucina.

Caratteristiche tecniche:

  • Brand – Ritter
  • Modello – 515.001
  • Colore – Argento metallico
  • Peso – 3 Kg
  • Dimensioni – 33,5 x 22,5 x 23 cm
  • Wattaggio – 65 Watt
  • Voltaggio – 230 Volt
  • Materiale – Metallo
  • Caratteristiche speciali – 2 lame, vassoio per affettati, slitta per affettati, custodia cavo, interruttore di sicurezza
Affettatrice ritter E 16 Duo Plus, affettatrice elettrica con motore ECO, made in Germany
  • Prodotto di qualità di fabbricazione tedesca
  • Versione in metallo, posizionamento obliquo
  • Duo Plus: con lama aggiuntiva piatta per prosciutto/affettare per ottenere fette sottilissime
  • Slitta per alimenti rimovibile, corsa della slitta di circa 18 cm
  • Confezione: Affettatrice argento metallico con Lama a filo ondulato, lama piatta per prosciutto/affettare, Vassoio per affettati, Slitta per affettati, Supporto resti, Istruzioni d‘uso

Affettatrice Severin AS 3915 – Il modello universale con doppia lama

L'affettatrice universale elettrica AS 3915 Severin permette di gestire ogni lavoro culinario senza nessuno sforzo.

Il corpo motore, la piastra superiore, la piastra di base e il coperchio del carrello di scorrimento sono stati realizzati in materiale resistente per lavorare a lungo senza rischi.

La lama in acciaio inox con diametro da 190 mm è tagliente, resistente ed estraibile, il che migliora le performance e le operazioni di pulizia.

La regolazione in continuo dello spessore di taglio da 0 a 15 mm permette di soddisfare qualunque esigenza.

In ultimo Severin pensa alla sicurezza: protezione per le dita, dispositivo per il taglio dei fondi, pulsante luminoso acceso/spento, sistema di inclinazione, piedini antiscivolo e avvolgicavo.

Caratteristiche tecniche:

  • Brand – Severin
  • Modello – AS 3915
  • Colore – Argento
  • Peso – 5,77 Kg
  • Dimensioni – 38,2 x 25 x 27,6 cm
  • Wattaggio – 180 Watt
  • Voltaggio – 230 Volt
  • Materiale – Metallo
  • Caratteristiche speciali – 2 lame estraibili, regolazione spessore, protezione dita, dispositivo per taglio fondi, pulsante luminoso acceso/spento, sistema di inclinazione, piedini antiscivolo e avvolgicavo
Offerta
Severin AS 3915 Affettatrice Universale, Doppia Lama
  • Lama in acciaio inossidabile, Ø 190 mm, estraibile
  • Regolazione dello spessore di taglio in continuo da 0 a 15 mm
  • Interruttore On/Off illuminato
  • Carrello con copertura in acciaio inox, protezione per le dita e dispositivo per il taglio dei fondi
  • Posizione inclinata del materiale da tagliare per risultati ottimali
Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento