Fieno greco: proprietà e usi in cucina

0

Il fieno greco ha fatto molta strada da quando gli antichi greci lo usavano come mangime per bestiame ed è diventato rimedio terapeutico e un ingrediente inedito per molte preparazioni di cucina. Ma cosa sappiamo …

Il fieno greco ha fatto molta strada da quando gli antichi greci lo usavano come mangime per bestiame ed è diventato rimedio terapeutico e un ingrediente inedito per molte preparazioni di cucina. Ma cosa sappiamo di questo super food?

La pianta erbacea che prende il nome di Trigonella foenum-graecum appartiene alla famiglia delle Leguminose e cresce spontaneamente anche nell’aria mediterranea e non solo nel vicino Oriente.

Nell’arco del tempo le diverse culture declinarono le foglie e i piccoli semi dalla forma triangolare che venivano usati dai greci per nutrire il bestiame a scopo terapeutico e alimentare.

Fieno greco: proprietà

Il fieno greco o Trigonella foenum-graecum contiene un mix di saponine, alcaloidi, polifenoli, oli essenziali, vitamine, minerali e mucillagini che influenzano positivamente l’organismo:

  • Ricostituente – Le saponine steroidei dei semi di fieno greco sviluppano un’azione positiva a livello endocrino e le proteine ad alto valore biologico, i minerali e le vitamine rinvigoriscono il corpo.
  • Appetito – Il fieno sembra capace di migliorare la percezione del gusto e favorire l’aumento di peso in caso di gracilità.
  • Antidiabete – L’idrossiisoleucina lavora in sinergia con altri elementi, stimola la produzione di insulina e blocca alcuni enzimi responsabili dell’aumento della glicemia.
  • Ormoni – I composti estrogeni presenti potrebbero alleviare i sintomi della menopausa e i disturbi legati al ciclo mestruale.
  • Tratto gastrointestinale – Diverse ricerche hanno evidenziato la proprietà del fieno greco di proteggere le pareti intestinali grazie alle sue mucillagini.
  • Cosmesi – Le mucillagini presenti aiutano la pelle a mantenersi giovane e idratata.

Le incredibili proprietà della Trigonella hanno spinto il mercato di riferimento a proporre il fieno greco in capsule oppure infusi e formulazioni cosmetiche a base di fieno greco per capelli e pelle.

Fieno greco in cucina

Il fieno greco va cercato sotto forma di semi interi e non macinati nei banchi di alimenti etnici nei mercati oppure nei negozi ben forniti.

In realtà le parti del fieno greco che possono essere consumate in cucina sono i semi, le foglie fresche o essiccate e i germogli teneri.

La gastronomia internazionale offre diversi modi per usare l’erba officinale e beneficiare di tutte le sue incredibili proprietà.

In india le foglie essiccate con uno spiccato gusto amaro vengono usate per preparare il curry e altre spezie (Panch phoron) e i germogli vengono usati per arricchire le insalate, in Turchia viene usato per produrre una pasta chiamata Cemen, nella cucina persiana le foglie sono l’ingrediente segreto di ghormeh sabzi ed eshkeneh (stufati a base di erbe), nella cucina egiziana i semi vengono aggiunti nell’impasto di una pita-focaccia a base di semi di fieno greco e mais e nella cucina africana diviene parte di una spezia chiamata berberè e ideale per spezzatini di carne.

Esistono anche tradizioni culinarie che sbollentano le foglie di fieno greco e le usano come verdura e tostano i semi per dar vita a un surrogato del caffè.

Generalmente questo particolare ingrediente trova il suo abbinamento ideale con le carni di manzo o di agnello, meglio ancora se aggiunto all’inizio della cottura e soffritto insieme all’aglio o alla cipolla.

Bisogna tener a mente che i semi di fieno greco vanno cotti e sbriciolati, ma mai macinati prima dell’uso.

L’ingrediente segreto può essere abbinato anche alle verdure come i funghi per preparare primi piatti o risotti oppure piatti a base di altri legumi.

Non resta che sperimentare questo super food nella cucina nostrana per conferire un tocco inedito e originale alle pietanze e fare un pieno di bontà!

Migliori prodotti a base di fieno greco

Perché non provare uno dei prodotti con estratto di fieno greco su Amazon? Con un ottimo rapporto qualità/prezzo e una serie valutazioni è difficile sbagliare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759