Miele di Eucalipto: proprietà e benefici

0

Il miele di eucalipto offre innumerevoli benefici al corpo umano, questo è possibile solamente grazie alle sue meravigliose proprietà nutrizionali. Più avanti parleremo anche di questo, adesso ci concentriamo su questo alimento ottenibile dal nettare …

Il miele di eucalipto offre innumerevoli benefici al corpo umano, questo è possibile solamente grazie alle sue meravigliose proprietà nutrizionali. Più avanti parleremo anche di questo, adesso ci concentriamo su questo alimento ottenibile dal nettare delle api operaie.

miele di eucalipto

Questo miele viene raccolto dai fiori di eucalipto, sono le api a compiere questo lavoro. In seguito l’uomo raccoglie il prodotto ottenuto dal duro lavoro di questi insetti. Questo alimento è ricco di nutrienti, i quali aiutano l’organismo a funzionare a dovere.

Il miele di eucalipto presenta un aroma molto pronunciato, il sapore può ricordare quello della liquirizia. Questo genere di alimento è famoso e molto ricercato sul mercato. Il sapore non è solamente il motivo del suo successo, anche i benefici che offre lo rendano tanto amato. Per esempio aiuta le vie respiratorie, combatte i radicali liberi e molto altro ancora.

Come si presenta il miele di eucalipto?

Il miele di eucalipto non è difficile da riconoscere, naturalmente dopo averlo assaggiato basterà solamente l’odore (anche a molta distanza) per capire che non si è lontani da questo naturale e prelibato alimento. Queste comunque sono le caratteristiche principali del miele di eucalipto:

  • Presenta un colore ambrato
  • È molto denso
  • Il sapore è inconfondibile
  • L’odore è molto pronunciato

Insomma un alimento con aspetti molto interessanti, se in più contiamo che offre anche molti benefici all’organismo è facile capire perché sia tanto ricercato.

Dove viene raccolto il miele di eucalipto?

L’albero di Eucalipto ha origini australiane per coloro che non lo sapessero. Molto tempo fa venne importato nel nostro Paese, per la precisione nell’Italia centro-meridionale. Il miele di eucalipto è prodotto maggiormente in Sicilia, Lazio, Sardegna e Calabria.

Condire con il miele di eucalipto

Il miele di eucalipto trova spazio ovviamente anche in cucina, sono diverse le pietanze con cui sposa bene tale alimento. Naturalmente la decisione se il sapore piace o meno con determinati accostamenti è individuale, ma nella maggior parte dei casi ecco quali sono le scelte più apprezzate:

  • Formaggi stagionati. Il miele di eucalipto è ottimo con il Ragusano stagionato, il Grana padano (almeno 24 mesi) e il parmigiano reggiano (almeno 30 mesi).
  • Formaggi magri. Molto indicato con questi formaggi che seguono; Monte Veronese, Primo Sale, Feta Greca.
  • . Anche in questo caso il miele in questione è molto buono nel tè, per esempio tè allo zenzero un pizzico di cannella e in fine il miele di eucalipto.
  • Salse. Il miele di eucalipto è molto pronunciato come sapore ed è per questo che lo si può abbinare nelle salse con burro e nell’insalate miste.
  • Yogurt. In questo caso si possono fare 2 cose, ovvero assaggiare lo yogurt al miele di eucalipto oppure comprare uno yogurt magro e abbinarci il miele di eucaliptoo.

I benefici del miele di eucalipto

Il miele di cui stiamo parlando oggi è ricco di molte sostanze, le quali se assunte regolarmente possono offrire molti benefici (tra cui non indifferenti) al corpo umano. In web si parla molto di questo miele, ma cosa offre all’organismo?

Non ci resta che leggere ancora e scoprirlo:

  • Antibiotico naturale
  • Previene l’asma
  • Contro i catarri
  • Antinfiammatorio naturale
  • Combatte i radicali liberi

Il miele di eucalipto è quindi un ottimo alleato per la salute, non è sconsigliato assumerlo tutti i giorni (basta solo non eccedere). Essendo molto buono può rivelarsi facile esagerare, quindi non cedere in tentazioni.

Un aspetto molto interessante riguarda una ricerca svolta qualche anno fa dove veniva dimostrato che il miele europeo (quello di eucalipto) presenta più flavoinoidi di quello australiano.

Tra le migliori scelte in ambito di miele quello del nostro Paese risulta uno dei migliori, ovvero la sua composizione chimica resta invariata e ne conferisce dunque una miniera di benefici al corpo umano se assunto spesso e in quantità regolari.

Per esempio per l’azione antibatterica che svolge, oppure per quella anti-cancerogena e molto altro ancora. Praticamente il miele di eucalipto Made in Italy è ottimo su tutti i fronti, non è un caso se molti nutrizionisti lo consigliano.

Il miele di eucalipto contro il mal di gola, convenzionale o bio?

Non è difficile capire quale possa essere la risposta, qualsiasi prodotto biologico è sempre migliore di uno convenzionale. Questa regola si può applicare su ogni cosa.

Anche nel caso del miele, quello bio è più indicato per curare il mal di gola. Questo comunque non significa che il miele convenzionale non sia adatto, è solo meno efficacie.

Raffreddore o influenza? Prova il miele di eucalipto!

Il miele di eucalipto può combattere e previnire influenza e raffreddore, naturalmente non basta solo un cucchiaio di miele per stare bene. Seguendo altre regole come rigurdarsi, mangiare bene, bere molto etc. Può essere d’aiuto. Ovviamente ci vuole anche del tempo prima che il miele di eucalipto faccia la sua parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759