Piselli: proprietà e benefici

Pubblicato da: ClaudiaL - il: 21-07-2016 18:42

I piselli sono ricchi di nutrienti, sono una verdura che generalmente piace a tutti e si possono consumare con diverse pietanze. Questo alimento dalle origini indiane (questo almeno secondo alcuni esperti) accompagna da secoli svariate ricette. In pratica sono legumi irresistibili che possiedano un sapore buonissimo, sono dolci e teneri, insomma da provare.

piselli

I piselli sono ampiamente coltivati sul nostro pianeta, l'Asia in particolare ne produce quantità davvero elevate ogni anno. Generalmente i piselli si possono raccogliere da aprile-maggio (arrivando alla fine di giugno) ma non sempre è così, sono le tipologie a cambiare i periodi di coltivazione e raccolte. Tra i tipi di piselli più famosi, ecco cosa troviamo:

  • Piselli nani: Meraviglia d’Italia, Gloria di Quimper, Telefono nano.
  • Rampicanti: Lavagna, Telefono, Serpetta Verde, San Cristoforo.
  • Mezza rama: Rondo, Lincoln.
  • Mangiatutto: Gigante svizzero.

Per quanto riguarda le sostanze interne di questi alimenti, i benefici sono moltissimi, inoltre la composizione chimica offre tanti vantaggi i quali più avanti verranno analizzati con maggior precisione.

Adesso vediamo cosa offre un bel piatto di piselli al corpo umano.

Piselli: composizione chimica

I piselli se introdotti nel regime alimentare sono utili per diversi motivi. I sali minerali (fosforo, potassio, ferro, selenio, rame, manganese, calcio, sodio, magnesio e zinco) sono senza dubbio una fonte di benefici sia per la mente che per il corpo. Vi sono poi le fibre, i grassi (quest'ultime in percentuali ridotte) e l'acqua sostanza che domina nei piselli. Non mancano gli zuccheri, le proteine vegetali e le vitamine (A, B, C, E, K, J), tali sostanze sono ottime per la nostra salute e in più offrono una grande scelta come abbiamo potuto appena vedere.

Ovviamente i piselli possiedano altre sostanze utili per il nostro benessere, per esempio il saccarosio, il maltosio, il fruttosio e moltissimi aminoacidi. In pratica mangiare questi legumi offre vantaggi che interessano tutto l'organismo. Ma di questo ne parleremo più avanti.

I piselli sono ortaggi che si possono integrare in una dieta studiata per perdere peso. Inoltre sono considerati validi alleati per offrire energia al corpo umano e questo lo dobbiamo alle proteine e i carboidrati di questa verdura. Possono essere immagazzinate circa 80 calorie per ogni 100 grammi di tale alimento.

Piselli, benefici più importanti di questo legume!

Se nel regime alimentare sono stati inseriti i piselli, il corpo potrà cominciare a godere di effetti positivi. Questa verdura piccola ma dalle grandi proprietà, ricopre un ruolo importante nella nostra salute. Sono in poche parole un alimento decisamente interessante se si ha cura di se stessi. Adesso cominciamo a scoprire alcuni dei benefici che si celano dietro questa piccola verdura:

  • Azione antiossidante. La presenza delle vitamine C, E più altre sostanze come i flavonoidi, i carotenoidi, etc. Offrono ai piselli delle proprietà antiossidanti e anche antinfiammatorie. Per cui proteggano contro alcune malattie degenerative e non solo.
  • Per il buon umore. I piselli sono indicati per offrire benefici al sistema nervoso. Questo comprende anche effetti positivi all'umore. Tutto questo è merito della presenza delle vitamine del gruppo B. Proprio per questo l'ortaggio in questione si dimostra utile anche per contrastare la depressione.
  • Utili per ridurre il cibo assimilato. Mangiare piselli è una scelta comune quando si desidera perdere peso. Il motivo è rivolto alla presenza di fibre che rende il soggetto sazio in poco tempo, inoltre anche gli zuccheri (i quali sono rilasciati poco per volta) contribuiscano  non saziare tempestivamente.
  • Piccoli e anziani. I piselli si possono somministrare regolarmente sia agli anziani che ai bambini. La composizione chimica di questa verdura la posiziona tra i cibi sani di una buona alimentazione, inoltre il magnesio facilita la sintesi delle proteine da parte delle cellule.
  • Fibre. Le fibre offrono molteplici benefici che spaziano tra il regolamento del transito intestinale e la digestione degli alimenti. Per cui sono una verdura che combatte la stitichezza, facilita il sistema digestivo e inoltre diminuisce l'assorbimento dei grassi.
  • Contro il meteorismo. Consumare piselli non è controindicato nelle persone che soffrono di colite e appunto meteorismo. Si rivelano una scelta sana, soprattutto se paragonati ad altri legumi come i ceci ed i fagioli.
  • Per le donne durante il periodo dell'allattamento. Come abbiamo potuto notare prima i piselli sono una fonte di vitamine, proteine e sali minerali. Questo gli colloca tra quegli alimenti utile per lo sviluppo dei bambini piccoli che vengono allattati. Inoltre sono consigliati anche in gravidanza.
  • Contro il colesterolo cattivo. Secondo alcuni studi la verdura in questione facilita il regolamento del colesterolo, ovvero prevale quello buono anziché quello cattivo (quest'ultimo denominato LDL).
  • Aumento delle difese immunitarie. Vi sono alcune sostanze (tra cui la prima è la vitamina C) che offrono al nostro organismo un aumento delle difese immunitarie. Ovviamente questo significa difese maggiori contro virus e batteri.
  • Azione anticoagulante. Grazie alla presenza della vitamina B6 e dell'acido folico l'apparato cardiovascolare otterrà ottimi effetti positivi. Di conseguenza il cuore sarà in salute e lo stesso vale per i vasi sanguigni. Aumenterà anche le prevenzione contro i coaguli di sangue.

Alcune informazioni sui piselli

  1. L'India, la Cina e la Russia sono a livello mondiale i Paesi che producono più piselli rispetto a tutti gli altri. Ma il Canada è riuscito a compiere il primato di 3 milioni di tonnellate di piselli all'anno.
  1. Sono più i piselli in scatola e quelli congelati a essere venduti rispetto a quelli freschi. Una notizia che suona bizzarra, ma le statistiche confermano quanto appena detto.
  2. Degli studi effettuati su questa verdura sostengono che i piselli risalgono alla Mesopotamia (del 3.000 a.C.)
  3. Tra le persone povere del popolo i piselli secchi erano spesso utilizzati per pagare operai e agricoltori. Questo accadeva in Inghilterra al tempo del Medioevo.
ClaudiaL

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • Piselli
  • piselli proprietà