Come tagliare il mango: metodi, consigli e ricette

576

Il mango affonda le sue radici nei caldi climi tropicali e che ha conquistato il mondo con il suo sapore dolce, la polpa morbida e la versatilità in cucina. Scopriamo come tagliare il mango! Insalata …

Il mango affonda le sue radici nei caldi climi tropicali e che ha conquistato il mondo con il suo sapore dolce, la polpa morbida e la versatilità in cucina. Scopriamo come tagliare il mango!

come sbucciare il mango
Mango – Foto pixabay.com

Insalata con riso e mango, insalata d’anatra con mango e Emmentaler, pinzimonio di frutta: originario dell’India, il mango ha conquistato tutti, entrando a far parte anche delle ricette più tradizionali.

Questo frutto esotico non offre solo una delizia gustativa unica, ma è anche ricco di nutrienti benefici per la salute.

Cos’è il mango?

Il mango è il frutto dell’albero della specie Mangifera indica, appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae.

La sua forma è ovale o allungata, con una buccia liscia e sottile che varia dal verde al giallo intenso fino ad arrivare al rosso a seconda della varietà.

La polpa del mango è succosa, dal colore giallo-arancione e presenta un sapore dolce e aromatico con note leggermente acidule.

Quali sono le proprietà del mango?

Oltre al suo irresistibile sapore dolce ed esotico, il mango è un concentrato di nutrienti che apportano benefici alla nostra salute.

È ricco di vitamina C che favorisce il sistema immunitario e aiuta l’assorbimento del ferro e contiene anche vitamina A, vitamina E e vitamine del gruppo B, insieme a minerali come potassio, magnesio e calcio.

Inoltre, il frutto esotico è una fonte di fibre alimentari che favoriscono la digestione e contribuiscono al senso di sazietà.

Come tagliare il mango

come si sbuccia il mango
Mango a cubetti – Foto pixabay.com

Tagliare un mango può sembrare complicato a causa del suo grosso nocciolo centrale, ma in realtà è sufficiente tenere a mente qualche suggerimento su come si taglia il mango per riuscirci senza problemi. Ecco come tagliare il mango a cubetti.

Prima di tutto è necessario scegliere un mango maturo. Come si capisce se il mango è maturo? Il frutto deve avere buccia liscia di colore giallo-arancione o rosso intenso e priva di imperfezioni e consistenza soda al tatto ma leggermente flessibile. In caso contrario non si avrà un’esplosione di gusto dolce e aromatico di un mango maturo.

Con un coltello affilato, quindi, si inizia a tagliare una fettina sottile prima da un lato e dopo dall’altro, cercando di evitare la parte centrale. Questo perché il mango ha il nocciolo.

A questo punto, usando il coltello, bisogna praticare dei tagli a forma di griglia sulla polpa dei due lati tagliati senza perforare la buccia.

È sufficiente premere delicatamente verso l’esterno la buccia della polpa in modo che la griglia si gonfi verso l’esterno e tagliare via i cubetti di polpa dalla buccia o usare un cucchiaio per rimuoverli.

Metodi alternativi

Il suddetto metodo è il più conosciuto, ma esistono dei metodi alternativi da usare (specie se non si vuole tagliare il mango a cubetti). Come tagliare il mango a fettine?

È possibile eliminare la buccia del mango con un pelapatate (ricordando di esercitare un po’ di pressione); eliminare le estremità; inserire uno spiedo grande o una forchetta per pannocchia; praticare due incisioni ai lati del frutto; tagliare il mango in prossimità della polpa. È il metodo ideale per chi si chiede come tagliare il mango a fettine.

Negli ultimi anni si è diffuso un altro metodo per sbucciare il mango che, diversamente dagli altri, risulta molto curioso: sbucciare il mango con bicchiere. Dopo aver inciso il mango in spicchi (sfiorando il nocciolo centrale), mettere uno spicchio sul palmo, posizionare il bordo di un bicchiere di vetro tra la buccia e la polpa e spingere delicatamente il frutto per eliminare la buccia.

Come conservare mango sbucciato

Il dolce e succoso mango si distingue come una vera e propria delizia. Ma cosa fare se ci si trova in possesso di un mango sbucciato che non si desidera consumare immediatamente?

Il frutto esotico sbucciato va coperto con pellicola trasparente per alimenti, riposto in frigo e consumato entro un paio di giorni.

Come si mangia la buccia del mango

Prima di tutto sì, la buccia del mango si può mangiare senza problemi, purché venga lavata accuratamente sotto acqua corrente e strofinata leggermente con le dita.

La buccia può essere usata per preparare centrifugati a base di frutta e verdura (es. banane, mele, zenzero e carote), smoothies, macedonie di frutta, insalate sfiziose e infusi.

Come preparare il mango, idee e ricette

come si mangia il mango fresco
Preparazioni a base di mango – Foto pixabay.com

Come si mangia il mango fresco? Il mango può essere utilizzato in una varietà di piatti, da dolci a salati. Ecco alcune idee di ricette che ti faranno venire l’acquolina in bocca.

  • Insalata di mango e avocado – Tagliare il mango e l’avocado a cubetti per preparare un’insalata tropicale e saporita. Come si condisce il mango a insalata? Basta usare succo di lime, olio d’oliva, coriandolo fresco e peperoncino.
  • Salsa di mango – Frullare polpa di mango, cipolla rossa, peperoncino, coriandolo e succo di lime per ottenere una salsa dolce e piccante che si abbina perfettamente a pesce e carne grigliata.
  • Frullato di mango e banana – Frullare mango, banana, yogurt e un po’ di miele per creare una bevanda cremosa e nutriente, ideale per una colazione energizzante o uno spuntino salutare.
  • Gelato al mango – Preparare un gelato fatto in casa mescolando polpa di mango, latte di cocco, zucchero e un po’ di succo di limone e congelare il composto per gustare un gustoso dessert tropicale.

Queste idee di ricette deliziose permettono di scoprire tutto ciò che questo frutto straordinario ha da offrire e sperimentare nuove combinazioni di sapori in cucina. Insomma un viaggio culinario esotico che vale la pena intraprendere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo