Come conservare le cipolle tagliate in frigorifero

0

Le cipolle sono delle piante bulbose con forma di lungo stelo fiorale dotato di infiorescenza a ombrello con fiori di colore bianco-giallastro che crescono sottoterra e conservano un ciclo di vita biennale. Il loro uso …

Le cipolle sono delle piante bulbose con forma di lungo stelo fiorale dotato di infiorescenza a ombrello con fiori di colore bianco-giallastro che crescono sottoterra e conservano un ciclo di vita biennale. Il loro uso in cucina è molto diffuso, soprattutto per dar vita a gustosi primi piatti, secondi a base di carne e pesce e sfiziose insalate. Ma una volta aperte come conservare le cipolle tagliate in frigorifero?

Come conservare le cipolle tagliate in frigorifero- foto supercuoca.it

Varietà cipolle

Basta dare uno sguardo ai banchi ortofrutticoli per avere idea della varietà di cipolle in commercio, una vasta gamma di prodotti che prendono il nome dalla coltivazione di provenienza, dal colore della buccia (bianca, giallo-dorata o rossa) o dalla forma. Qualche esempio?

  • Calabrese cipolla rossa di Tropea (gusto dolciastro, ricchezza di vitamina C, vitamina E, selenio, iodio, zinco e magnesio)
  • Marchigiana cipolla di Suasa (sapore dolce e buccia rossastra)
  • Lombarda cipolla di Sermide (colore giallo paglierino e complesso di vitamine B e vitamina C)
  • Sarda cipolla di Banari (colore giallo dorato esterno e nuance avorio all’interno)
  • Friulana cipolla rossa di Cavasso Nuovo o cipolla rossa dei Maraldi (forma rotonda, colore violaceo esterno e sfumature rosate all’interno)
  • Campana cipolla di Vatolla (doppia forma a trottola o affusolata, colore buccia esterna variabile da giallo a rosa tenue e colore biancastro all’interno)

Ecco come conservare le cipolle tagliate in frigorifero

Le cipolle preservano un odore che tende a inebriare il frigorifero e alterare l’odore degli altri prodotti presenti nel frigo.

Qualsiasi sia il tipo di cipolla tagliata è possibile conservarla in frigo tramite alcuni semplici consigli. Non resta che scoprire le valide alternative e capire come conservare le cipolle tagliate in frigorifero:

  • Riporre le cipolle tagliate in un contenitore di vetro o di plastica con coperchio per non permettere all’odore della cipolla di diffondersi in tutto il frigorifero.
  • Inserire le cipolle tagliate in un sacchetto con chiusura e metterlo all’interno di un altro sacchetto per evitare la diffusione dell’odore caratteristico.
  • Stendere un po’ di burro sulla parte esposta all’aria della cipolla tagliata a metà ed evitare di rimuovere la buccia rimasta, porla su un foglio di alluminio e avvolgerla bene prima di riporla in un sacchetto chiudibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759