Come fare la torta di mele: ricetta classica e varianti

775

La torta di mele è molto probabilmente il dolce più famoso del mondo. Buona, fragrante e adatta a tutte le stagioni, ci conquista con la sua semplicità, con il suo profumo naturale e con la …

La torta di mele è molto probabilmente il dolce più famoso del mondo. Buona, fragrante e adatta a tutte le stagioni, ci conquista con la sua semplicità, con il suo profumo naturale e con la sua consistenza unica.

La semplicità in ambito culinario è una delle cose che meglio riesce ad accontentare tutti. Chi non ama la torta di mele soffice ricetta della nonna, preparata solo con ingredienti naturali e genuini?

Sono tante le ricette per fare la torta di mele, molte classiche altre riviste, come la torta di mele alla crema, la torta di mele dietetica o la torta di mele con il Bimby.

Esistono appunto molte versioni della torta di mele, tutte deliziose e valide. Questo dolce tipicamente inglese, squisito se servito con una tazza di tè, è entrato ormai a far parte della nostra cultura a 360 gradi.

Con lo sbarco nel nuovo mondo, l’Apple Pie (Torta di Mele) divenne un piatti tipico della zona Nord-Orientale degli Stati Uniti (il cosiddetto New England, appunto). Con il passare del tempo, tuttavia, la torta di mele ebbe un tale successo in tutti gli States, da essere oggi considerato un vero e proprio dolce nazionale, tanto da essere spesso denominato semplicemente “American Pie“ infatti esiste un detto in America dove per indicare che un americano doc si dice che è “American as an apple pie” cioè “Americano come la torta di mele”.

Torta di mele, la ricetta classica e veloce

Tra le molte opzioni, abbiamo scelto una guida per come fare la torta di mele semplice e adatta a tutti, che può essere preparata con il giusto tempo impiegando ingredienti buoni e naturali. Vediamo come preparare la torta di mele in casa.

Ingredienti

  • 700 grammi di mele mature, da scegliere fra golden o una variante non troppo acerba ma dolce e polposa
  • 100 grammi di burro biologico
  • 200 grammi di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 200 ml di latte intero
  • 2 uova
  • un pizzico di vanillina
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • scorza grattugiata di limone edibile biologico

Preparazione

Per prima cosa sbucciamo le mele, togliamo il torsolo e tagliamole a fettine regolari seguendo il verso dell’altezza. Man mano che le tagliamo e le riponiamo in un piatto o in una ciotola irroriamole con il succo di limone, altrimenti la polpa annerisce.

Mescoliamo lo zucchero di canna con il burro fatto precedentemente ammorbidire fino a che non otterremo un composto cremoso. Si tratta di un lavoro che chiede un bel po’ di forza fisica, quindi ci si può aiutare con la planetaria se ce l’abbiamo a disposizione. Uniamo la scorza di limone grattugiata e il latte mescolando con cura, il lievito, la vanillina e un pizzico di sale.

Ora aggiungiamo a pioggia la farina utilizzando il setaccio per rendere il composto più spumoso e mescoliamo il tutto con un cucchiaio di legno. Una volta inglobata perfettamente la farina uniamo le mele e mescoliamo con cura. Teniamone da parte un po’ per guarnire la torta prima di metterla a cuocere in forno.

A parte accendiamo il forno a 180° per preriscaldarlo, imburriamo e infariniamo una tortiera capiente. Versiamo quindi il nostro impasto e completiamolo con delle fette di mela creando una bella decorazione sulla torta. Completiamo il tutto con qualche fiocchetto di burro, un cucchiaio di zucchero di canna da spargere sulla superficie e un po’ di cannella in polvere. In questo modo andremo a creare una crosticina prelibata che completa la nostra torta di mele. Cuociamo per 60 minuti e verifichiamo che la torta sia pronta inserendo uno stecchino di legno e controllando che esca asciutto.

Trascorso il tempo di cottura sforniamo il dolce e lasciamolo raffreddare nello stampo. È ideale impiegare una tortiera a cerniera, più semplice da aprire, quindi togliamo lo stampo e lasciamo raffreddare la torta per almeno un’ora prima di servire.

La torta di mele è un ottimo dolce per la colazione e può essere gustato anche nelle merende mattutine e pomeridiane. Questa preparazione regala il meglio nel dopocena se viene presentata come vuole la tradizione con un ciuffetto di panna montata parte o nella versione golosa con una coppetta di crema all’uovo preparata con vaniglia e cannella. La torta di mele può essere gustata fresca in estate accompagnata da bibite corroboranti, ma anche da te e tisane per un intermezzo pomeridiano da leccarsi i baffi.

Suggerimenti

Scopriamo alcuni suggerimenti utili. Le mele ideali per questa torta di mele ricetta classica sono le Golden perché hanno una polpa soda e acida, ma anche le Renette e le Smith assicurano risultati perfetti in cottura.

Per ottenere una torta di mele soffice utilizzate uno stampo da 24 cm, ma vi sono altri trucchi rubati alle nostre nonne. Per esempio le uova a temperatura ambiente vi aiutano ad ottenere un composto molto più chiaro e spumoso, inoltre separando gli albumi dai rossi la torta sarà più leggera e delicata. L’acqua può essere sostituita da un vasetto di yogurt naturale.

Torta di mele, le ricette delle varianti più apprezzate

ricetta torta di mele

Come già accennato, oltre alla ricetta della torta di mele classica, ci sono molte varianti che vale la pena esplorare per soddisfare gusti e preferenze personali. Vediamo insieme qualcuna.

Torta di mele col Bimby

Tra le torte di mele veloci spicca senza dubbio la variante preparata con il Bimby. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere!

Ingredienti

  • 700 g mele
  • 250 g zucchero
  • 300 g farina 00
  • 3 uova
  • 200 ml latte
  • 70 g burro
  • succo di 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  • Iniziate sbucciando e affettando le mele e versando il succo di limone, proprio come già spiegato.
  • A questo punto versate lo zucchero e la buccia del limone nel boccale e azionare a velocità Turbo per 10 secondi.
  • Aggiungete uova, burro, latte, farina, lievito e un pizzico di sale e mescolate a velocità 7 per 30 secondi. Unite le mele e miscelate a velocità 1 per 10 secondi.
  • Imburrate e infarinate uno stampo da 26 cm, versate l’impasto e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti.
  • Anche in questo caso controllate la cottura, sfornate e completate la torta con zucchero a velo a piacere.

Torta di mele light

La ricetta classica della torta di mele richiede di impiegare molto burro e abbondante zucchero. Esiste una versione light della torta di mele? Certo e si può preparare con lo yogurt o con formaggio magro come la ricotta. Ecco la ricetta della torta di mele light.

Ingredienti

  • 2 mele dolci
  • 2 uova fresche
  • 300 grammi di farina anche integrale
  • un vasetto di yogurt bianco naturale
  • 200 ml di latte fresco magro
  • 90 grammi di zucchero di canna
  • succo di un limone biologico
  • una bustina di lievito per dolci vanigliato

Preparazione

  • Affettiamo le mele e tagliamole a cubetti irrorandole con il succo di limone per non farle annerire. Aggiungiamo anche un cucchiaio di zucchero, mescoliamo e lasciamole riposare al fresco ma non in frigorifero.
  • Preriscaldiamo il forno a 180° non ventilato e cominciamo a preparare la base della torta. In una ciotola capiente frulliamo le uova con lo zucchero fino a che non avremo ottenuto un composto denso, chiaro e spumoso. Uniamo quindi il latte e lo yogurt sempre mescolando con forza.
  • A questo punto aggiungiamo la farina setacciata assieme al lievito vanigliato e mescoliamo fino a che non otteniamo un impasto morbido ma denso. Uniamo quindi le mele a cubetti.
  • Foderiamo con carta da forno uno stampo a cerniera e versiamo la nostra base, scuotiamo la tortiera per farla amalgamare e inforniamo per circa 40 minuti. Anche in questo caso verifichiamo che la cottura sia completa con uno stecchino, se uscirà asciutto significa che la nostra torta di mele è pronta.
  • Sforniamo la torta, lasciamola intiepidire, stacchiamo lo stampo e facciamola raffreddare per ameno un’oretta prima di servirla. 

Torta di mele senza burro

La torta di mele senza burro è una ricetta golosa e molto leggera. Questo dolce si prepara in pochissimo tempo, non è mai troppo tardi per una fetta di questa torta di mele sofficissima senza burro! Ideale quindi per i vegetariani che non escludono dalla propria dieta il burro, le uova e il latte.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 3 mele
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bicchiere di latte vegetale
  • 150 g zucchero di canna
  • 250 g farina
  • scorza di limone (deve essere grattugiata) q.b.
  • cannella q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  • Il forno va preriscaldato a 180°C e va preparato lo stampo per la torta rivestendolo con carta da forno oppure ungerlo leggermente con olio.
  • Pelare le mele, rimuovere il torsolo, tagliarle a fette sottili e metterle da parte.
  • In una ciotola capiente, sbattere le uova con lo zucchero di canna fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungere il latte al composto di uova e zucchero, mescolando bene.
  • Incorporare gradualmente la farina setacciata e il lievito al composto liquido, mescolando fino a ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
  • Aggiungere la scorza grattugiata di limone e una spolverata di cannella all’impasto, mescolando delicatamente per distribuire uniformemente gli aromi.
  • Versare metà dell’impasto nello stampo preparato e distribuire uniformemente le fette di mela sopra di esso.
  • Coprire le mele con il resto dell’impasto, livellando la superficie con una spatola.
  • Infornare la torta per circa 40-45 minuti, o fino a quando non risulta dorata e inserendo uno stuzzicadenti al centro ne esce pulito.
  • Una volta cotta, lasciar raffreddare la torta nello stampo per alcuni minuti prima di trasferirla su un piatto da portata. Se desiderato, spolverare la torta con dello zucchero a velo prima di servirla.

Torta di mele senza uova

La torta di mele senza uova è una ricetta che offre un mix di sapori a cui il palato non saprà resistere. La cannella e le mele si incontrano per dare vita a questa leccornia decisamente gustosa. Qui sotto si possono vedere gli ingredienti per creare la torta di mele senza uova, perfetta variante della torta di mele classica.

Ingredienti

  • 4 mele
  • 200 g farina 00
  • 150 g zucchero
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 ml olio di semi di girasole
  • cannella q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  • Preriscaldare il forno a 180°C e foderare uno stampo per torte con carta da forno o imburrarlo leggermente.
  • Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a fettine sottili. Metterle da parte.
  • In una ciotola capiente, setacciare la farina e il lievito. Aggiungere il sale e la cannella in polvere, mescolando bene gli ingredienti secchi.
  • In un’altra ciotola, mescolare insieme il latte, lo zucchero e l’olio di semi di girasole.
  • Versare il composto liquido nella miscela di ingredienti secchi e mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Distribuire uniformemente le fette di mela sul fondo dello stampo preparato.
  • Versare l’impasto sopra le mele, cercando di coprirle completamente.
  • Infornare la torta per circa 40-45 minuti, o fino a quando non risulta dorata e inserendo uno stuzzicadenti al centro ne esce pulito.
  • Una volta cotta, bisogna lasciarla raffreddare nello stampo prima di trasferirla su un piatto da portata. Se si desidera, si può spolverizzare la torta con zucchero a velo  prima di servirla.

Torta di mele e cannella

Quella di cui vi parliamo è una ricetta della torta di mele caratterizzata dal sapore un po’ piccante e un po’ dolce della cannella si sposa benissimo con quello della mela, frutto conosciuto non solo per il suo ottimo sapore, ma anche per i molti benefici verso la salute. Inoltre, come vedrete, è anche una torta di mele senza latte. Scoprite subito come preparare la torta di mele e cannella seguendo la nostra ricetta!

Ingredienti

  • 3 uova
  • 230 g di zucchero (+ 2 cucchiai per dorare la superficie delle mele)
  • 150 g di farina + 50 g di fecola di patate
  • 120 g di margarina (oppure 1 vasetto di yogurt bianco)
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 mele renette grandi
  • cannella in polvere q.b.

Preparazione

  • Disporre lo zucchero in un terrina. Separare i tuorli dagli albumi e lavorare i soli rossi con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Amalagamare la margarina portata a temperatura ambiente al composto. Per rendere ancora più leggera e ipocalorica la torta, basterà sostituire la margarina con un vasetto di yogurt bianco, che la renderà morbida e soffice.
  • Lavare per bene un limone fresco e grattarne la buccia nell’impasto per profumare ed aromatizzare.
  • Aggiungere la farina mescolata alla fecola ed entrambe setacciate.
  • Incorporare il lievito vanigliato in polvere, diluito in qualche cucchiaio di latte tiepido.
  • Montare a neve ben ferma gli albumi e incorporarli delicatamente all’impasto.
  • Versare tutto il composto all’interno di uno stampo da forno, previamente imburrato ed infarinato, oppure foderato con apposita carta forno.
  • Sulla superficie disporre a raggiera le mele sbucciate private del torsolo ed effettate sottilmente.
  • Cospargere sopra alle fette di mele i due cucchiai di zucchero tenutii da parte e un pizzico di cannella in polvere.
  • Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Sformare e servire la soffice torta alle mele.

Torta di mele e marmellata

La torta di mele e marmellata è una variante genuina e più ricca della classica torta di mele legata alla nostra infanzia. Il sapore genuino della torta di mele e marmellata è lo stesso della torta di mele della nonna, però si arricchisce di un tocco in più grazie alla marmellata o alla confettura. È forse quella che vi farà dire “è la torta di mele più buona che abbia mai mangiato”.

Ingredienti

  • 300 g farina 00
  • 150 g zucchero
  • 80 g burro
  • 3 mele
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 ml latte
  • 200 g confettura di amerene (o altro tipo di confettura o marmellata)
  • q.b. scorza grattugiata di limone
  • q.b. zucchero a velo

Preparazione

  • Lavare e sbucciare le mele, tagliarne metà a pezzetti e metà a fettine e irrorarle con un po’ di succo di limone.
  • Rompere le uova in un recipiente, aggiungere lo zucchero e montare il tutto usando le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungere il burro ammorbidito tagliato a pezzi, la scorza grattugiata di un limone, il latte e amalgamare gli ingredienti.
  • Unire la farina e il lievito per dolci setacciati e continuare a lavorare il composto fino a renderlo omogeneo.
  • Versare metà composto in uno stampo a cerniera da 22-24 cm già imburrato e infarinato
    Distribuire i pezzetti di mela sullo strato di composto e aggiungere la marmellata di amarene a cucchiaiate.
  • Versare il composto rimasto, livellare la superficie e aggiungere il resto delle fettine di mele (distribuendole a raggiera).
  • Cuocere in forno preriscaldato a 80 gradi per 30-35 minuti (accertando la cottura con lo stecchino).
  • Sfornare e lasciare raffreddare la torta. Spolverizzare un po’ di zucchero a velo e servire la torta di mele e marmellata.

Torta di mele e cioccolato

Chi l’ha detto che il cioccolato sta bene solo con le pere? Si, forse la torta di pere e cioccolato è più nota e gettonata, ma…perché non provare a preparare una squisita torta con mele e cioccolato? Ecco a voi ingredienti e procedimento per questa squisita variante di torta alle mele!

Ingredienti

  • 500 g di mele
  • 180 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 4 uova
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 12 dl di rum
  • 1 dl di latte
  • 200 g di cioccolato fondente
  • cannella in polvere q.b.

Preparazione

  • Prima di tutto occorre preriscaldare il forno a 180 gradi, imburrare e infarinare uno stampo e preparare le mele (sbucciandole, rimuovendo il torsolo e tagliandole a fettine).
  • Spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria o nel microonde. Una volta sciolto, lasciarlo raffreddare leggermente.
  • In una ciotola capiente, sbattere le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere il latte e il rum al composto, mescolando bene.
  • Incorporare gradualmente la farina setacciata, il lievito e il sale al composto liquido, mescolando fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Unire il cioccolato e mescolare.
  • Versare metà dell’impasto nello stampo preparato e distribuire uniformemente le fette di mela sopra di esso. Spolverare con un po’ di cannella in polvere.
  • Coprire le mele con il resto dell’impasto, livellando la superficie con una spatola.
  • Infornare la torta per circa 40-45 minuti, o fino a quando non risulta dorata e facendo la prova stecchino
  • Sfornare e lasciare raffreddare la torta nello stampo, prima di trasferirla su un piatto da portata.

Torta con yogurt e mele

La torta di mele e yogurt propone un accostamento perfetto. Scopriamo insieme come creare questa torta di mele umida e soffice facile facile.

Ingredienti

  • 1 vasetto di yogurt bianco (125 grammi)
  • 150 g zucchero
  • 3 mele
  • 70 g burro
  • 250 g farina 00
  • 150 g zucchero
  • 3 uova
  • una bustina di lievito per dolci

Preparazione

  • Cominciare dal pulire le mele e tagliarle in tante fette sottili. Fatto questo, devono essere bagnate usando del succo di un limone.
  • Adesso prendere le uova e montare assieme allo zucchero. Quando saranno pronte (spumose e chiare) unire il burro che dovrà essere stato sciolto e lasciato raffreddare un po’.
  • Aggiungere farina, lievito (setacciati) e lo yogurt. Tutto poco per volta mentre con un mestolo mischiare l’impasto.
  • Prendere una tortiera (diametro 24 cm) e cospargerla di burro. Versare dentro di essa solamente metà del preparato. È arrivato il momento di aggiungere la mela a fette, circa metà ne occorrono.
  • Versare l’impasto rimanente e guarnire con le altre mele.
  • Quando il forno è già caldo, infornare la torta con yogurt e mele. 45 minuti a 180 gradi sono sufficienti.

Torta di mandorle e mele

Per tutti gli amanti delle torte a base di frutta, fresca o secca, questo dolcetto concilia entrambi i gusti, attraverso l’utilizzo di mandorle in polvere e di fettine di mele cotte e aromatizzate con dell’ottimo vino e cannella. Questa torta di mele e mandorle non prevede l’utilizzo di lievito poiché si compone di una base somigliante più ad una frolla che non ad un pan di spagna, a differenza delle classiche torte di mele, più comunemente conosciute. La composta di mele, poi, viene disposta in superficie affinché possa formare un perfetto contrasto fra il croccante della base ed il morbido della frutta. Qui di seguito, per Voi, gli ingredienti e il procedimento per preparare un ottima torta di mandorle e mele.

Ingredienti

  • 6 mele
  • 3 uova
  • 120 g zucchero
  • 120 g burro
  • 200 g farina di mandorle
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 pizzico di sale
  • aroma vanillina q.b.
  • cannella in polvere q.b.

Preparazione

  • Per prima cosa, preparare la composta di mele. Sbucciare le mele, affettarle sottilmente e disporle in una casseruola con un cucchiaio di zucchero, un cucchiaino di cannella e con il vino.
  • Fare cuocere le mele per 20 minuti circa, fino a che il liquido non si sia del tutto assorbito e le mele non risultino tenere. Poi, lasciare raffreddare la composta.
  • Nel frattempo, in una terrina, disponerre il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero e lavorare il tutto con una frusta elettrica fino a ottenere una crema.
  • Alla crema ottenuta, aggiungere i soli tuorli delle uova e mescolare di nuovo.
  • Aggiungere la farina di mandorle. Qualora non si disponga della stessa, è possibile tritare finemente delle mandorle sgusciate e spellate.
  • Aromatizzare il composto ottenuto con la buccia grattugiata di un limone ben lavato e con l’aroma vanillina.
  • Per finire, sbattere gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale. Quando saranno ben sodi, bisogna incorporarli delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto.
  • Versare la base della torta in uno stampo circolare imburrato e cosparso di farina.
  • Disporre la composta di mele in superficie e infornare in forno preriscaldato a 190° per circa 40 minuti.
  • Lasciare raffreddare e servire la profumatissima torta di mandorle e mele!

Torta ricca alle mele

Una torta che ricorda l’apple pie dei vicini inglesi…una torta a base di pasta frolla, simile nella forma a una crostata o, meglio, ad una pastiera, con un ripieno di mele e di confettura di albicocche. La chiamiamo torta ricca alle mele ed è una torta di mele cremosa e golosa.
Ingredienti
  • 350 g di pasta frolla già pronta
  • 100 g di confettura di albicocche
  • 3 mele
  • 2 uova
  • 50 g di zucchero
  • scorza grattugiata di limone

Preparazione

  • Lavoriamo i tuorli delle uova con lo zucchero e la buccia grattugiata di limone. Amalgamiamo gli albumi montati a neve ferma, prestando attenzione a che non si smontino.
  • Dividiamo la pasta frolla a metà, delle quali una più grande dell’altra. Stendiamo la metà più grande in una sfoglia tonda e con essa foderiamo il fondo di uno stampo circolare di cm 24 di diametro.
  • Spalmiamo sulla base la confettura di albicocche, poi, le mele sbucciate ed affettate; infine, ricopriamo col composto spumoso di uova.
  • Dal panetto più piccolo di pasta frolla ricaviamo delle strisce con una rotella dentellata. Le disponiamo sulla superficie della torta, incrociate come per una pastiera.
  • Inforniamo la torta in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora.

Macchina del Pane-Torta di Mele

Eccoci con una ricetta dedicata alla Macchina del Pane oramai uno dei piccoli, ma grandi, elettrodomestici che non mancano nelle cucine di chi ha voglia di fare e sperimentare ricette sane, gustose e semplici per le nostre famiglie. Oggi vi spiegheremo come preparare la torta di mele con la macchina del pane!

Ingredienti

  • 3 uova
  • 130 ml olio di mais
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 300 g farina 00
  • 120 g zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone il succo
  • 1 limone la buccia
  • 3 mele

Preparazione

  • Per prima cosa pulire le mele, dividerle in due ciotole e tagliare una parte a cubetti e l’altra a spicchi. Una volta fatto questo prendete il limone e spremere il succo meta’ in una ciotola e meta’ nell’altra.
  • Adesso nel cestello della macchina del pane mettiamo tutti gli ingredienti partendo da quelli liquidi in ordine come da ricetta, quindi uova, latte, olio e poi quelli secchi farina, zucchero, lievito e scorza del limone.
  • Inserire il cestello e avviare la macchina del pane con il programma per Torte (nella nostra Mdp è il numero 10) g 750, crosta media che dura 1.30 minuti.
  • Avviato il programma, solo all’inizio con una spatolina di silicone o legno per evitare di graffiare il cestello, aiutare la macchina a raccogliere tutto l’impasto nel bordo. Fatto questo unire la mela a cubetti.
  • Una volta che la macchina ha finito di impastare, si passa alla cottura. Aprire velocemente lo sportello e inserire le mele a spicchi, ospargere con zucchero e richiudere.
  • A cottura ultimata, estrarre il cestello, attendere che si freddi ed estrarre il dolce dal cestello. Cospargere con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759
Non perderti le ultime novità! Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo un'aggiornamento? No, grazie Sì, certo