Come preparare un hamburger perfetto

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 12-04-2018 8:41 Aggiornato il: 29-03-2018 11:48

L'hamburger è il piatto americano per eccellenza che ha conquistato molte cucine in versione rustica o gourmet. Chi non l'ha mai mangiato con una porzione di patatine fritte o una salutare insalate? Oggi scopriamo le regole fondamentali per preparare un hamburger perfetto!

Ricetta hamburger di carne- foto playbuzz.com

Gli americani sono soliti fare una distinzione tra gli hamburger acquistabili nei fast food e gli hamburger preparati nei ristoranti: il primo tipo viene spesso associato al “cibo spazzatura” mentre il secondo diventa una portata prelibata.

Come preparare un hamburger perfetto

Hamburger di carne- foto blog.californiabakery.it

Il classico hamburger di carne bovina cotta lascia spazio alle versioni di pollo, agnello o maiale per accontentare le papille gustative di ogni persona ed esaltare le varie farciture.

Il sinonimo di junk food si trasforma in un hamburger gourmet solo se viene preparato con carne di qualità, cotto alla perfezione e farcito con salse prelibate.

Non resta che scoprire tutte le regole per preparare un hamburger perfetto in casa che non invidia quello originale preparato negli States!

Carne

Il primo passo per preparare un hamburger perfetto è scegliere un macinato di qualità, meglio ancora se macinato due volte per rendere la carne fine.

Condimento

È preferibile evitare l'aggiunta di ingredienti come uova e parmigiano per insaporire la carne come si fa per le polpette.

Il macinato degli hamburger fatti in casa può essere insaporito con un pizzico di sale e una spolverata di pepe oppure un mix di spezie quali paprika o tabasco.

Preparazione

Per preparare degli hamburger tutti uguali è preferibile usare un coppa-pasta rotondo: ma attenzione a farli troppo grandi o troppo piccoli rispetto al pane!

Pane

Basta scegliere il classico pane da hamburger con il sesamo, morbido e abbastanza compatto per preparare un hamburger succulento come quello made U.S.A.

Non bisogna dimenticare che i panini troppo spugnosi assorbono l’umidità della carne e si ammorbidiscono troppo.

Cottura della carne

L'hamburger perfetto deve essere cotto su una padella antiaderente caldissima o sul barbecue. È importante assicurarsi che la piastra sia davvero calda per evitare di rompere la carne.

La cottura varia a seconda del tipo di carne: il manzo va mantenuto rosato all’interno mentre il maiale, il pollo o il tacchino vanno cotti fino al cuore.

Bucare la carne

Bucare la carne per far fuoriuscire il sangue in eccesso è una cattiva abitudine che va evitata semplicemente cuocendo l’hamburger qualche minuto per lato e mantenendo la carne coperta con un coperchio per qualche minuto.

Cheeseburger

Gli appassionati di cheeseburger possono aggiungere una fetta di formaggio a fine cottura per far sciogliere il cheese sulla carne, meglio ancora se si si tratta di cheddar o fontina.

Cottura del pane

Il panino dell'hamburger deve essere croccante e caldo. È sufficiente tagliarlo a metà e riscaldarlo su una padella antiaderente dalla parte della mollica. Il forno potrebbe farlo diventare troppo croccante anche all'interno!

Composizione dell’hamburger

Basta aggiungere qualche fetta di pomodoro, qualche foglia di lattuga, un po' di cipolla croccante e qualche cetriolino al momento di servire l'hamburger per creare un panino perfetto made in Italy.

Salse

Forse molti cultori dell'hamburger non sanno che il vero panino americano non ha le salse, ma se proprio non se ne può fare a meno è meglio arricchire la ricetta dell'hamburger con il ketchup, la senape, la maionese e la salsa barbecue.

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • come preparare un panino mcd foto