Ricetta Quiche lorraine

Pubblicato da: davide.prevosto - il: 10-11-2012 14:39 Aggiornato il: 11-11-2013 15:21

Inviati la lista della spesa

Le origini della quiche vengono fatte risalire al secolo XVI; in quel periodo, però, essa veniva realizzata con ingredienti molto comuni: semplice pasta di pane e condimento, con una metodica che permane a tutt’oggi nell’allestimento della pizza.

Tra le quiche, la più nota è indubbiamente la Quiche Lorraine, farcita con un ripieno di uova battute, panna, lardelli e pancetta rosolati, sola e autentica progenitrice di tutte le quiche successive: quelle al formaggio e prosciutto, quelle alle verdure, alle cipolle o alla zucca, e le molte altre, l’una più appetitosa delle altre. Per quanto, tuttavia, le quiche siano una delle glorie della cucina francese, qualcuno sostiene che il termine “quiche” derivi dalla lingua tedesca e precisamente dalla parola “kuchen”, che vuol dire torta. E ciò confermerebbe l’origine lorenese di questa preparazione culinaria.

Ingredienti

Per 2 persone:

- 1 rotolo da 250 gr di pasta brisée (o pasta sfoglia) già pronto

- 100 gr di pancetta arrotolata a fette (o a dadini)

- 100 gr di scamorza affumicata

- 2 tuorli d’uovo

- 100 ml di panna liquida da cucina

- sale e pepe q.b.

Preparazione

Ecco la procedura (che noi abbiamo personalizzato con l’aggiunta di fettine di scamorza), identica sia in caso di utilizzo della pasta brisée, sia in caso di utilizzo della pasta sfoglia.

Per prima cosa, stendiamo la pasta, quale che essa sia, come si diceva, nella teglia foderata con apposita carta forno

Distribuiamo uniformemente le fette di pancetta sulla base

Altrettanto faremo con le fette di scamorza

Copriamo il tutto col composto di tuorli d’uova e di panna, battuto a parte che avremo regolato di sale e che potrete, volendo, speziare con un pizzico di pepe

Poniamo a cuocere in forno preriscaldato e ventilato a circa 200° per una ventina di minuti. Sforniamo la quiche e la facciamo intiepidire

Adagiamo la quiche in un piatto da portata e serviamo in tavola. Ottima come antipasto, ma anche come piatto unico, soprattutto serale. Buon appetito!

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

davide.prevosto

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • chisc loren
  • ricetta della quiche lorraine