Pasticcini di pasta di mandorle

I pasticcini di pasta di mandorle sono piccoli biscotti di mandorle morbidi all’interno e croccanti all’esterno. Vere e proprie delizie del palato. CONSIGLIO DEL GIORNO Guadagnare copiando gli investimenti dei TOP Trader? Se hai sentito …

I pasticcini di pasta di mandorle sono piccoli biscotti di mandorle morbidi all’interno e croccanti all’esterno. Vere e proprie delizie del palato.

L’impasto delle paste di mandorla morbidissime è facile e veloce da preparare con zucchero, mandorle tritate e albumi, ma promette di portare in tavola qualcosa di goloso e profumatissimo.

Nel tempo la ricetta della pasta di mandorle è stata declinata a varianti diverse, dalla pasta di mandorle della ricetta originale siciliana all’impasto delle paste di mandorla pugliesi.

È possibile decorare i dolcetti di pasta di mandorla con una mandorla al centro, della frutta candita o della frutta secca. In alternativa ci sono i pizzicotti di pasta di mandorle ricoperti di zucchero a velo.

In ogni caso è possibile preparare l’impasto un po’ prima in modo da averla a disposizione all’occorrenza. Quanto tempo si mantiene la pasta di mandorla? Se chiusa in sacchetti di plastica e tenuta a temperatura ambiente può durare anche una settimana.

In alternativa è possibile lavorare l’impasto al momento preparando i biscotti di pasta di mandorle col Bimby o sfruttare un prodotto già pronto.

A proposito di come ammorbidire un panetto di pasta di mandorle diciamo che è possibile trasferire la pasta di mandorle in un pentolino con qualche cucchiaino di acqua, scaldarla nel microonde a bassa temperatura per 3 minuti e trasferirla nel forno per qualche minuto.

Chi si sta chiedendo quante calorie ha un dolcetto di pasta di mandorla deve sapere che un pasticcino apporta più o meno 97 Kcal.

Non ci resta che scoprire come preparare i pasticcini di pasta di mandorle della nostra ricetta e decorarli a nostro piacimento!

No ratings yet

Pasticcini di pasta di mandorle

Ingredienti

  • 250 g mandorle pelate
  • 250 g zucchero
  • 60 g albume
  • 1 cucchiaino essenza di vaniglia

Istruzioni

  • Tritare le mandorle pelate e lo zucchero fino a ottenere un composto dalla grana fine simile a una farina
  • Aggiungere l'albume d'uovo e l'essenza di vaniglia e amalgamare gli ingredienti
  • Trasferire l'impasto in una sac à poche e creare i pasticcini su una teglia rivestita di carta forno
  • Decorare i pasticcini con una mandorla pelata intera o della frutta candita
  • Lasciare asciugare i dolcetti per 10-12 ore
  • Preriscaldare il forno a 180 gradi e infornare i pasticcini per 8-10 minuti
  • Sfornare, fare raffreddare e servire i pasticcini alla pasta di mandorle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759