Cous cous con peperoni

Il cous cous è una ricetta semplice ma molto buona, deve essere assaggiato almeno una volta prima di poter esprimere un giudizio favorevole o non. E’ possibile migliorare il sapore di questo piatto modificando un …

Il cous cous è una ricetta semplice ma molto buona, deve essere assaggiato almeno una volta prima di poter esprimere un giudizio favorevole o non. E’ possibile migliorare il sapore di questo piatto modificando un pochino la ricetta. Per esempio il cous cous alla carne è già un ottima scelta, oppure il cous cous con peperoni. Quest’ultima ne parleremo proprio oggi.

0 da 0 voti

Cous cous con peperoni

Ricetta: Cous cous con peperoni
Porzioni 4

Ingredienti

300 g di cous cous precotto

    3 dl di brodo vegetale

      2 limoni e 2 arance non trattati

        1 cipollotto

          2 peperoni rossi

            2 peperoni gialli

              una decina di foglie di menta

                olio extravergine di oliva

                  peperoncino in polvere

                    sale, qb

                      Istruzioni

                      • ABBRUSTOLITE i peperoni sotto il grill del forno. Metteteli in una ciotola, copriteli con un coperchio e lasciateli raffreddare. Pelateli, eliminate semi e filamenti e riducete un peperone rosso a dadini e l’altro a falde. Fate lo stesso con quelli gialli.
                      • GRATTUGIATE la scorza di un limone e di un’arancia e spremete il loro succo. Prima, perà², lavateli molto bene. Portate a ebollizione il brodo e spegnete la fiamma. Versate il cuscus e lasciatelo gonfiare per 10 minuti.
                      • SGRANATE il cuscus con una forchetta. Mettetelo in un grosso piatto di portata (meglio se leggermente fondo) e unite il succo e la scorza degli agrumi, 4 cucchiai di olio extravergine, i peperoni a dadini, il cipollotto mondato e tagliato ad anelli sottili e 5 foglie di menta tritate finemente.
                      • REGOLATE di sale e disponete il cuscus a piramide. Decorate i lati della piramide con le falde di peperone (come nella foto qui sotto) e fate raffreddare in frigorifero per 30 minuti. Prima di servire, guarnite con degli spicchietti di agrumi e con le foglioline di menta rimaste.

                      Lascia un commento

                      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






                      Chiudi
                      Chef si diventa, cucinando con
                      © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759