Banana diet: il frutto che placa la fame, combatte lo stress e fa dimagrire

Pubblicato da: ValeriaM - il: 27-02-2017 8:20 Aggiornato il: 27-11-2018 17:38

Introduzione

La banana diet è il rivoluzionario programma alimentare che arriva dal Giappone, lo scorso anno è stata la dieta più cliccata su Google. Davvero si può dimagrire mangiando una o due banane a colazione? L’obiettivo della morning banana diet ideata da Sumiko Watanabe, farmacista giapponese, è dei più ambiziosi. Sono diverse le versioni di questa dieta, tutte hanno in comune la presenza della banana, spesso bandita perché ricca di zuccheri. Il potassio contenuto in grande quantità nella banana placa la fame e combatte lo stress.

La dieta della banana è facile da seguire ed è adatta anche per i più pigri. È proprio questo il segreto del successo del regime alimentare della dottoressa Watanabe. C’è un aneddoto molto divertente dietro la scoperta della dieta di cui vi parliamo oggi, la farmacista voleva far dimagrire il marito, ma era troppo pigro, così ha pensato di fargli mangiare banane a colazione. Ha studiato anche delle regole e, a quanto pare, ha funzionato visto che ha perso 15 chili senza troppa fatica.

Morning banana diet: le versioni personalizzate

La banana è un frutto calorico, 100 grami di prodotto apportano 65 calorie. Come abbiamo già detto, ha un potere saziante non indifferente. Inserendola a colazione permette di non arrivare a pranzo affamati. Il programma ha diverse versioni, per quella base sono indicati 1 o 2 frutti a colazione con un bicchiere di acqua tiepida. Nella banana sono contenuti zuccheri semplici che il nostro organismo utilizza come energia, inoltre troviamo la vitamina B6 indispensabile per il metabolismo delle proteine. Grazie alla banana diet il nostro organismo ha tutti i benefici del frutto esotico, le fibre della banana proteggono lo stomaco e nutrono i batteri (buoni) della flora intestinale. Sono tante le canzoncine per bambini in cui si parla della banana e del potassio che fa bene alla salute, il minerale è prezioso per il funzionamento del cuore e della circolazione del sangue, controlla la pressione e neutralizza il sodio presente nell’organismo che permette di saldare il calcio alle ossa. Infine ricordiamo che la banana stimola la produzione di serotonina, l’ormone della felicità, per questo si consiglia l’assunzione alle donne che soffrono di sindrome premestruale.

La morning banana diet (Mbd) ha tantissimi seguaci, in rete si moltiplicano i forum con le esperienze di chi è dimagrito mangiando banane a colazione. Diversi sono i suggerimenti di chi ha adattato il regime alimentare al proprio stile di vita, per esempio c’è chi preferisce mangiarla durante lo spuntino, chi prima del pranzo e chi poco prima di andare a dormire. Nella versione che abbiamo scelto, la banana è abbinata al latte vegetale, una soluzione per i più golosi. Privo di colesterolo e lattosio è l’unica alternativa al latte vaccino, ideale per frullati. Tra questi c’è il latte di mandorle indicato per gli anemici che previene l’osteoporosi, riduce il colesterolo e fa bene a cervello e muscoli. Il suo sapore è delizioso, ma anche il latte d’avena non deve essere sottovalutato perché apporta grassi essenziali, antiossidanti e vitamina E. Infine il latte di riso, il più dolce e digeribile, che ha proprietà depurative e rilassanti.

Sappiamo che siete tutti curiosi di conoscere meglio la morning banana diet, prima però dobbiamo svelarvi quali sono le rigide regole che ha seguito il marito della dottoressa Watanabe per perdere perso. La prima l’abbiamo già svelata tra le righe, ovvero mangiare 1 o 2 banane a colazione con un bicchiere di acqua tiepida, la seconda è fare pasti bilanciati e appaganti, senza lo stress tipico delle diete. Per lo spuntino pomeridiano si può scegliere anche un dolce ipocalorico (oppure le tartine con salsa guacamole) ma è importante cenare presto tra le ore 18 e le 20 e digiunare sino al mattino e andare a dormire 4 ore dopo l’ultimo pasto. L’esercizio fisico può essere anche blando, per la dieta della banana gli esperti consigliano la classica camminata di 30 minuti al giorno, senza stressarsi.

Dieta della banana: perdere 3 kg in sette giorni

Perdere 3 kg in sette giorni con la morning banana diet non è un’illusione. Questo piano alimentare ripreso da Viversani e Belli si ispira al celebre programma di Sumiko Watanabe, per dare una marcia in più il settimanale consiglia di gustare le banane con le spezie come curcuma e cannella da aggiungere ai frullati. Inoltre oltre alla ‘classica’ banana ci sono quelle baby più piccole nelle dimensioni e dal gusto più saporito, la polpa cremosa è una vera delizia per il palato. Il primo e secondo giorno sono rigidi, con alimenti magri, il quarto e il sesto invece vengono introdotti legumi e uova, mentre il terzo e l’ultimo giorno di dieta hanno un menù veloce. Scopriamolo meglio nel dettaglio.

Primo giorno

  • Colazione: 1 bicchiere d’acqua tiepida, 1 banana, 1 tazza di caffè americano;
  • Spuntino: 2 cubetti di cioccolato fondente, 1 tassa di tisana allo zenzero e curcuma;
  • Pranzo: radicchio e insalata belga alla piastra con spezie e olio evo, tartare di tonno con salsa guacamole (polpa di avocado, succo di limone, sale, pepe, menta, olio evo);
  • Merenda: panna cotta con bacche di goji (2 cucchiaini);
  • Cena: tagliata di pollo con funghi trifolati;

Secondo giorno

  • Colazione: 1 bicchiere d’acqua tiepida, 3 banane baby, caffè;
  • Spuntino: 1 kiwi, infuso di zenzero e limone;
  • Pranzo: tagliata di salmone con semi di sesamo e papavero, contorno di verdure crude con salsa di soia (sedano, finocchio, ravanelli, carote);
  • Merenda: una porzione di frutti di bosco;
  • Cena: tagliata di manzo alla piastra con pinoli e olive nere, insalata di indivia e radicchio condita con olio evo e aceto di mele;

Terzo giorno

  • Colazione: frullato di banane baby e latte di riso con cannella;
  • Spuntino: tisana alle erbe, 1 kiwi;
  • Pranzo: frullato di banana con latte di avena e curcuma;
  • Merenda: tisana zenzero e limone, 1 banana baby;
  • Cena: frullato di banane baby e latte di mandorle con curcuma e cannella;

Quarto giorno

  • Colazione: 1 bicchiere d’acqua tiepida, 1 banana, 1 tazza di caffè americano;
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde, 2 quadratini di cioccolato fondente;
  • Pranzo: pesce al cartoccio con cavolfiori cotti al vapore, insalata verde;
  • Merenda: carote baby, tisana alle erbe;
  • Cena: fagioli lessati conditi con olio evo, sale, pepe, spinaci lessati;

Quinto giorno

  • Colazione: 1 bicchiere d’acqua tiepida, 1 banana, 1 tazza di caffè americano;
  • Spuntino: succo di carota;
  • Pranzo: filetto di vitello alla piastra, broccoli saltati in padella con olio evo e peperoncino:
  • Merenda: tartine con salsa guacamole;
  • Cena: vellutata di zucca con gamberetti al curry, insalata di rucola con melagrana e aceto balsamico;

Sesto giorno

  • Colazione: 1 bicchiere d’acqua tiepida, 1 banana, 1 tazza di caffè americano;
  • Spuntino: spremuta di pompelmo rosa;
  • Pranzo: omelette con 2 uova, 1 fettina di prosciutto cotto, verze stufate e passate in padella con spezie e olio evo;
  • Merenda: 1 yogurt bianco naturale con 1 banana baby;
  • Cena: carpaccio di bresaola con funghi champignon, grana e rucola, carciofi lessi conditi con menta e prezzemolo;

Settimo giorno

  • Colazione: frullato di banane baby e latte di riso con cannella;
  • Spuntino: 1 kiwi, risana curcuma e zenzero;
  • Pranzo: frullato di banana con latte di avena e curcuma;
  • Merenda: 1 banana baby, infuso di finocchio;
  • Cena: frullato di banane baby e latte di mandorle con curcuma e cannella.
ValeriaM

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • la babana leva la fame
  • Banana condita con aceto bianco?
  • carpaccio con salsa di banana
  • colazione con banana carota curcuma
  • mangiando 1 banana 1 pacchetto di crachers e 1 yogurt in 1 giorno si puo perdere 1 kg