Il cioccolato fa bene al cervello!

0

Buona notizie per gli amanti del cioccolato! Secondo un recente studio l’alimento più dolce e buono al mondo sarebbe anche un elisir di giovinezza perchè aiuterebbe a rallentare al massimo il processo di perdita della …

cioccolato

Buona notizie per gli amanti del cioccolato! Secondo un recente studio l’alimento più dolce e buono al mondo sarebbe anche un elisir di giovinezza perchè aiuterebbe a rallentare al massimo il processo di perdita della memoria, in particolare per le persone più anziane. Secondo i ricercatori che si sono occupati del cioccolato infatti nei chicchi di cacao si trovano i flavonoli, ossia degli antiossidanti, che consentono di aiutare a recuperare la memoria.

Il cioccolato fa bene al cervello!

Secondo le statistiche infatti il 40% della popolazione che hanno più di 65 anni spesso sperimentano degli episodi di perdita di memoria che sono soprattutto legati all’età e al processo di invecchiamento. Il cioccolato in realtà sembrerebbe in grado di rallentare il processo di invecchiamento. A dimostrarlo una ricerca che ha permesso di dimostrare la validità del cioccolato nel riuscire a fermare il processo di invecchiamento del nostro corpo. Lo studio è stato pubblicato sulla famosissima rivista scientifica “Nature Neuroscience” che ha visti coinvolti oltre 37 volontari fra i 50 e i 69 anni.

Cioccolato e cervello: fa bene alla memoria e all’invecchiamento

I partecipanti ssono stati poi divisi in due gruppi: il primo gruppo ha dovuto bere, ogni giorno una sostanza con un alto contenuto di flavonoli mentre gli altri ne hanno consumato solamente una piccolissima dose al giorno. Il periodo di osservazioni è durato circa tre mesi, durante i quali i ricercatori hanno scoperto che chi aveva assunto molta più cioccolata era riuscito a mantenere una mente molto più sveglia e veloce rispetto alle altre persone che avevano consumato meno cioccolata.

I volontari che avevano un’età intorno ai sessant’anni, dopo tre mesi di assunzione del mitico cioccolato, avevano recuperato la propria memoria, ringiovanendo di ben 30 anni, tutto grazie al cioccolato. Inoltre nelle persone che avevano mangiato molta più cioccolata c’era un afflusso maggiore di sangue nella parte dell’ippocampo, dove le cellule del cervello si rigenerano e creano tutti i nuovi ricordi. “Il nostro studio non vuole dimostrare che bisogna abusare della cioccolata, quella che abbiamo somministrato ai volontari era una bevanda appositamente studiata” hanno detto i ricercatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759