Vuoi scoprire nuove ricette con spinaci? Grazie a questa verdura dalle foglie verdi potrai non solo rendere uniche le tue pietanze, ma donare anche un pizzico di salute in più alla tua tavola.

Gli spinaci sono delle piante provenienti dall’ Asia, nella zona compresa tra l’attuale Israele e l’Iraq. Sono stati introdotti in Europa solo nel periodo del medioevo acquistando col tempo valore alimentare. Verso il periodo dell’ottocento i primi studi botanici e alimentari sulle piante valutarono e portarono alla luce le alte concentrazioni di ferro contenute negli spinaci. In Europa sono gli ortaggi più coltivati e sono conosciuti per il loro alto contenuto di sali minerali, la concentrazione più alta fra tutti gli ortaggi.

Gli spinaci preferiscono i climi temperati freschi e ombrosi, con abbondanti irrigazioni o piogge, vengono coltivati soprattutto al nord per il clima rigido e intenso , in natura hanno pochi nemici, tra cui gli afidi ed un particolare mosca. Avendo gli spinaci un alto contenuto di ferro, ed essendo Braccio di Ferro un personaggio immaginario, l’associazione Braccio di Ferro-Spinaci, ovvero il fatto che mangiando spinaci si diventa forti, nacque a scopo promozionale per invogliare i bambini a nutrirsi senza fare capricci.

Questo personaggio, non a caso, fece la fortuna dei produttori di spinaci. Li troviamo in cucina per la preparazione di ricette gustose, ma sono anche ottimi da consumare crudi in insalata, utilizzando gli spinaci ancora giovani, teneri e con le foglie lisce. Si possono condire anche con olio e limone .
5 motivi per preparare ricette con spinaci

Aiutano a fissare il calcio grazie alla clorofilla. La vitamina K poi, li rende perfetti anche per la salute generale delle ossa.
Svolgono un’azione lassativa.
Gli spinaci sono amici del cuore. Grazie all’acido folico vaddo ad aumentare la produzione dei globuli rossi.
Rafforzano la retina e gli organi in generale.
Purificano il sangue.

Molte ricette con spinaci sono entrate ormai nella tradizione italiana, come la torta Pasqualina e gli strangolapreti del Trentino. La medicina naturale utilizza l’estratto degli spinaci per preparare degli impacchi utili in caso di scottature o per stimolare la cicatrizzazione di ferite lievi. In cosmetica è molto importante per la pelle. Esistono diverse varietà di piante sia autunnali che invernali fra questi il Gigante d’Inverno (foglie ampie e carnose), il Riccio di Castelnuovo (con foglie spesse e rotonde), il Merlo Nero (foglia nera arricciata) e il Virofly (foglie grosso e di verde scuro).

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759