Chiffon cake

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 18-07-2017 8:30 Aggiornato il: 18-07-2017 8:36

La Chiffon cake si presenta come un ciambellone americano alto e sofficissimo, un dolce perfetto a colazione o a merenda. Si tratta di un dolce irresistibile caratterizzato da leggerezza e sofficità.

L’impasto morbido, soffice ed estremamente delicato può essere arricchito da sapori e odori intensi, dando vita a varianti interessanti: cacao per la Chiffon cake al cioccolato, aroma agrumato per la Chiffon cake all'arancia, essenza di limone per la Chiffon cake al limone e così via.

Quella che proponiamo oggi è la classica ricetta della Chiffon cake, la base da cui partire per poter arricchire questa torta a seconda di gusti e stagioni.

Ingredienti

  • 300 g zucchero extra fine
  • 290 g farina 00
  • 200 ml acqua
  • 120 olio di semi di girasole
  • 6 uova grandi
  • 1 baccelli di vaniglia
  • 1 scorza di limone
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 8 g cremor tartaro (agente lievitante naturale)
  • 2 g sale fino
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione ricetta Chiffon cake

La morbidezza della torta Chiffon è data da diversi fattori: agente lievitante naturale cremore tartaro, albumi montati a neve e stampo per Chiffon cake. Questo mix permette il passaggio dell’aria e il raffreddamento omogeneo del dolce senza che si sgonfi successivamente. Non resta che scoprire come preparare la classica Chiffon cake, una torta che si presta a creme e farce di tutti i tipi.

  • Setacciare la farina in una ciotola insieme al lievito e aggiungere zucchero extra fine e sale
  • Separare i tuorli dagli albumi in un’altra ciotola e tenere da parte gli albumi
  • Aggiungere l’acqua a temperatura ambiente e l’olio di semi ai tuorli
  • Grattugiare la scorza di limone
  • Incidere una bacca di vaniglia per estrarre i semi con la punta di un coltellino (usare in alternativa l'estratto di vaniglia oppure la vanillina), aggiungerli all'impasto di tuorli e sbattere il composto con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea
  • Incorporare il composto con gli ingredienti secchi (farina, zucchero e lievito)
  • Mescolare accuratamente il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso
  • Versare gli albumi nella ciotola di una planetaria o uno sbattitore elettrico, montarli a neve e versare il cremor tartaro, continuando a far andare le fruste per qualche minuto
  • Trasferire gli albumi nel composto con le uova e mescolare il tutto con una spatola, creando un movimento dall'alto verso il basso per non smontarli
  • Versare l’impasto delicatamente e uniformemente nello stampo per Chiffon cake, senza imburralo e infarinarlo
  • Infornare la Chiffon cake in forno statico preriscaldato a 160° per 60 minuti, posizionandolo nella parte bassa del forno
  • Sfornare la torta Chiffon, capovolgere lo stampo e poggiatelo sugli appositi piedini modo che il dolce prenda aria, si raffreddi e si stacchi dai bordi da solo
  • Una volta raffreddata, staccare la parte superiore dello stampo, spolverizzare la torta a piacere con zucchero a velo e servire la Chiffon cake a tavola
Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento