Arancini o Arancine - Video Ricetta

Pubblicato da: Luca M. - il: 03-02-2013 15:08 Aggiornato il: 08-11-2013 10:48

Ingredienti ricetta Arancini o Arancine

  • Per il Risotto:
  • 200 gr riso per timballi
  • 2 lt brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 1 bustina di zafferano
  • 3 cucchiai parmigiano
  • 50 gr burro
  • 2 cucchiai di ragù
  • 1 cipolla
  • olio evo
  • Per gli Arancini:
  • 400 gr pangrattato
  • 3 uova
  • ragù q.b
  • 100 gr scamorza a cubetti
Inviati la lista della spesa
arancini di riso
  • Porzioni 4
  • Tempo di preparazione 60m
  • Tempo di cottura 10m
  • Pronta in 1:10 h

Questi deliziosi manicaretti sono orgoglio della cucina Siciliana buoni da mangiare come spuntino,antipasto,primo,secondo insomma a tutte le ore potete trovarli caldi e fragranti nelle centinaia di friggitorie sparse per il paese,cambiano forma e grandezza a seconda della citta' dove vi trovate a gustare questa meraviglia ed inutile dirvi che potete trovarne per tutti i gusti al burro,alla norma,ai funghi e perfino alla nutella.

Il nome Arancino o Arancine deriva dalla sua somiglianza morfologica con le arance che sono inoltre uno dei simboli di questa meravigliosa terra.

Si dice che sia stato importato dagli arabi erano soliti mangiare riso e zafferano condito con erbe e carne. L'invenzione della panatura nella tradizione viene fatta risalire ai tempi di Federico II, cercavano un modo per portare con sé la pietanza in viaggi e battute di caccia. La panatura croccante, infatti, assicurava un'ottima conservazione del riso e del condimento, oltre ad una migliore trasportabilità. Può darsi quindi che, inizialmente, l'arancino si sia caratterizzato come cibo da asporto, possibilmente anche per il lavoro in campagna.

Ovviamente le ricette e le versioni sono infinite noi ve ne proponiamo una.

Ecco la nostra Video Ricetta:

Preparazione ricetta Arancini o Arancine

1° passo

Prepariamo il brodo vegetale mettendo 2 lt d'acqua con 2 dadi vegetali in una pentola. Una volta pronto in una pentola rosoliamo la cipolla con un filo di olio facciamo tostare il riso,sfumiamo con il vino bianco ed iniziamo a cuocere aggiungendo man mano il brodo.

2° passo

Giunti a fine cottura uniamo lo zafferano,il burro,il parmigiano ed infine due cucchiai di ragù mescoliamo bene il tutto e passiamo il riso in una teglia in modo che si raffreddi bene (consigliamo se possibile di fare il riso la mattina per la sera se non il giorno prima stesso in maniera tale che sia ben riposato).

3° passo

A questo punto prendiamo tre ciotole in una mettiamo il pangrattato,in una le uova sbattute e nell'ultima un po' di acqua che ci servira' a bagnarci le mani per non far appiccicare il riso.

4° passo

Tagliamo a dadini il formaggio,prendiamo il riso ed il ragu',quindi procediamo prima inumidiamoci le mani con l'acqua poi prendiamo un po' di riso con il palmo della mano formiamo una conca ed al centro mettiamo un po' di ragù ed un tocchetto di formaggio copriamo con un altro po' di riso e formiamo pressando lievemente una pallina che passeremo prima nelle uova e poi nel pangrattato,procediamo così fino ad esaurimento degli ingredienti.

5° passo

A questo punto friggiamo in abbondante olio caldo.Mettiamo i nostri arancini ad asciugare su carta-assorbente.

Scopri altre ricette di cucina per piatti deliziosi

Luca M.

Ti è piaciuta questa ricetta? Commentala!

  1. pubblicato da

    Loki Web

    il 3 Febbraio 2013

    buoniiiiii 😀

     

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • un video di arancine
  • arragini ricetta
  • bistecca di maiale con mollica di pane
  • riso per timballi va bene per arancini?