Tortelloni al salmone

Il salmone è un pesce dalle mille proprietà nutritive benefiche e risulta essere molto versatile in cucina ove si presta alla preparazione di svariate pietanze che vanno dagli antipasti o stuzzichini per buffet fino a …

Il salmone è un pesce dalle mille proprietà nutritive benefiche e risulta essere molto versatile in cucina ove si presta alla preparazione di svariate pietanze che vanno dagli antipasti o stuzzichini per buffet fino a secondi, e perfino farce di pizze o paste fresche. A proposito di queste ultime, essendo le carni di questo pesce molto morbide, ben riescono a ridursi in composti omogenei per ricavarne ripieni di tortelli o ravioli e, poiché il salmone è fra i pesci più utilizzati sulle tavole allestite per il periodo di Natale, la ricetta che segue può tranquillamente costituire un ottimo suggerimento per il menù delle feste.

0 da 0 voti

Tortelloni al salmone

Ricetta: Tortelloni al salmone
Porzioni 4
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h 40 min

Ingredienti

200 gr di farina 00

    100 gr di farina di frumento

      2 uova

        1 cucchiaio di olio d'oliva

          300 gr di filetto di salmone

            2 noci di burro

              1 spicchio di aglio

                100 ml di vino bianco

                  1 mazzetto di erba cipollina

                    Sale e pepe, qb

                      Istruzioni

                      • Ecco come si preparano dei gustosi tortelloni al salmone. Mescolate la farina bianca con quella di frumento e lavorate entrambe su una spianatoia con le uova, l'olio e due pizzichi di sale. Continuate a lavorare l'impasto fino a che diventi omogeneo, poi, lo lasciate riposare per una mezz'oretta affinché diventi elastico.
                      • Nel frattempo, lasciate imbrunire lo spicchio d'aglio in un tegamino in cui avrete fatto fondere una delle due noci di burro. Aggiungete il filetto di salmone già spinato e lo fate rosolare per bene.
                      • Sfumate con il vino bianco e lo lasciate evaporare. Quando si sarà raffreddato, eliminate lo spicchio d'aglio e riducete la polpa del salmone in poltiglia. Stendete ora la sfoglia con l'apposita macchinetta e ricavate delle strisce di pasta sulla quale disporrete dei mucchietti distanziati di composto di salmone.
                      • Ritagliate dei quadrati tutt'attorno al ripieno e poi unite le estremità di ogni quadrato di pasta in diagonale. Unite, infine, le altre due estremità e ripiegate l'angolo rimasto unito in alto. Continuate via via così fino a terminare il ripieno.
                      • Per il condimento, farete fondere molto semplicemente l'altra noce di burro in un padellino e aromatizzate la salsina con dei fili di erba cipollina spezzettati Cuocete i ravioli in acqua bollente salata e, dopo averli scolati con un mestolo forato, li condite con la salsina al burro. Un po' di pepe macinato fresco e buon appetito!

                      Lascia un commento

                      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                      Valutazione ricetta




                      Chiudi
                      Chef si diventa, cucinando con
                      © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759