Spaghetti alla carbonara

E’ indiscutibilmente un classico della cucina italiana, piatto conosciuto in tutto il mondo…gli spaghetti alla carbonara! Le origini del piatto sono incerte. La tesi più accreditata sostiene che questo piatto risalga al 1945 quando i …

E’ indiscutibilmente un classico della cucina italiana, piatto conosciuto in tutto il mondo…gli spaghetti alla carbonara! Le origini del piatto sono incerte. La tesi più accreditata sostiene che questo piatto risalga al 1945 quando i soldati americani che entravano a mangiare nelle trattorie romane chiedevano uova e pancetta e i ristoratori servivano loro del guanciale con uova al tegamino accompagnati da spaghetti sconditi che i soldati mescolavano poi con le uova ed il guanciale, dando luogo ad un piatto unico che costituirebbe l’antecedente dell’attuale carbonara.

A proposito di pancetta o guanciale, è controverso l’utilizzo dell’uno piuttosto che dell’altro, così come è discusso l’utilizzo della panna da cucina e la scelta fra parmigiano e pecorino. Diciamo che sostanzialmente il procedimento è quello e il dato certo è la scarsa cottura delle uova, che per questo motivo andrebbero aggiunte a fine cottura e a fiamma spenta. Poi…a voi la scelta del salume da utilizzare e, se optate per l’aggiunta di panna, il piatto risulterà di certo più cremoso. L’arte culinaria prevede anche la pasta alla carbonara o addirittura gli spaghetti alla carbonara marina.
0 da 0 voti

Spaghetti alla carbonara

Ricetta: Spaghetti alla carbonara
Porzioni 4
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Tempo totale 30 min

Ingredienti

150 gr di pancetta o guanciale di maiale

    400 G Pasta Tipo Spaghetti

      sale e abbondante pepe nero

        1 cipolla

          3 uova

            3 cucchiai di formaggio grattugiato (pecorino romano o parmigiano)

              Istruzioni

              • Tagliamo il guanciale a cubetti e lo facciamo rosolare in un tegame con l'olio e la cipolla tritata finemente.
              • Una volta che la cipolla sarà imbiondita ed il guanciale risulterà bello croccante, con questo intingolo vi condiamo gli spaghetti, cotti al dente e scolati.
              • Versare sulla pasta così condita le uova sbattute e condite col formaggio, sale e pepe.
              • Aggiungiamo anche la panna e serviamo il piatto ben caldo, con un'altra macinata finale di pepe! Buon appetito!

              Lascia un commento

              Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

              Valutazione ricetta




              Chiudi
              Chef si diventa, cucinando con
              © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759