Tagliolini al tartufo

I tagliolini al tartufo fresco esaltano due ingredienti eccezionali: il tagliolini fatti in casa e il tartufo nero fresco. Ma quanto tartufo usare per i tagliolini? La prima cosa da sapere è che l’uso del …

I tagliolini al tartufo fresco esaltano due ingredienti eccezionali: il tagliolini fatti in casa e il tartufo nero fresco. Ma quanto tartufo usare per i tagliolini?

La prima cosa da sapere è che l’uso del tartufo nero rappresenta un’alternativa home made raffinata ai tagliolini al tartufo gourmet agognati da chi si chiede quanto costa un piatto di tagliolini al tartufo bianco.

In questa ricetta come preparare i tagliolini al tartufo e come condirli è una questione di gusto personale tra chi ama un accenno di tartufo e chi ne vorrebbe sempre di più. In genere si consiglia 20 g ciascuno.

Per il resto è possibile dare vita a varianti diverse come i tagliolini al tartufo cremosi, i tagliolini al tartufo e panna, i tagliolini al tartufo e crema di parmigiano e i tagliolini al tartufo nero estivo.

In qualsiasi variante, comunque, la preparazione dei tagliolini al tartufo si rivela una ricetta semplice e veloce da realizzare.

Chi si chiede cosa bere con i tagliolini al tartufo può provare a esaltarne il sapore intenso e inebriante con un vino rosso di qualità.

Ma come condire i tagliolini al tartufo? Non ci resta che scoprire come preparare i tagliolini al tartufo nero della nostra ricetta e stupire con un primo genuino e raffinato.

0 da 0 voti

Tagliolini al tartufo

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 5 uova
  • 90 g tartufo nero
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g burro
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Versare la farina su un piano da lavoro, creare una specie di fontana, versare al centro le uova e un pizzico di sale
  • Lavorare gli ingredienti prima con una forchetta e dopo con le mani fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo
  • Avvolgere l'impasto in un po' di pellicola trasparente, coprirla con un canovaccio pulito e lasciare riposare per 20-30 minuti
  • Dividere il composto in 5 parti e tirare la pasta per formare la foglia dalla quale ricavare i tagliolini
  • Trasferire i tagliolini su un piano infarinato e farli riposare
  • Nel frattempo pulire il tartufo nero con uno spazzolino per eliminare eventuali tracce di terreno e tagliarlo a lamelle
  • Versare un filo di olio in una padella, lasciare imbiondire l'aglio, aggiungere il burro e cuocere a fiamma bassa per qualche minuto
  • Portare a bollore l'acqua di cottura per i tagliolini e scottarli appena
  • Eliminare l'aglio dalla padella, spegnere il fuoco e aggiungere il tartufo mescolando delicatamente
  • Scolare i tagliolini, versarli in padella e aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura
  • Mantecare la pasta per un minuto lontano dal fuoco
  • Servire i tagliolini al tartufo aggiungendo qualche lamella di tartufo nero
Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759