La dieta Fodmap per dire addio alla pancia gonfia

Pubblicato da: ValeriaM - il: 17-09-2015 14:35 Aggiornato il: 27-11-2018 17:33

La dieta Fodmap riduce dell'80% i disturbi legati all'intestino. Prima di arrivare a formulare il piano alimentare completo, è stato condotto uno studio presso la Monash University a Melbourne, in Australia. Questa dieta ha avuto grande successo anche se i risultati non sono consolidati e non rappresenta una vera e propria cura; tuttavia, grazie alla sua semplicità la dieta Fodmap è molto semplice da seguire.

dieta fodmap

Fodmap è l'acronimo di “Fermentable oligosaccharides, disaccharides, monosaccharides and polyols”, che tradotto in italiano è: fermentabili, oligosaccaridi, disaccaridi, monosaccaridi e polioli. Non vi spaventate leggendo tutti questi termini, perché si tratta di carboidrati a catena corta. In questa categoria rientrano il lattosio, il fruttosio e ingredienti diffusi nell'industria alimentare come mannitolo e xilitolo. Il problema è che non sono assimilabili e quando passano nell'intestino fermentano; inoltre si verifica un fenomeno di osmosi che attira acqua e causa lo sviluppo di gas, dando origine alle problematiche intestinali più comuni identificabili come “sindrome del colon irritabile”. Le donne sono più colpite degli uomini, e il ciclo mestruale peggiora la situazione. Anche in estate il disturbo viene accentuato ma grazie al programma che vi proponiamo di seguito, l'intestino non farà più i capricci.

Il protocollo Fodmap prevede un ciclo che va dalle 6 alle 8 settimane in cui ci si deve attenere a delle regole ben precise e si devono eliminare alcuni cibi. Per semplificare tutto suddividiamo in due categorie: consentiti e vietati.

Dieta Fodmap → Cibi e prodotti consentiti

  • Latte e derivati senza lattosio come latte di soia e formaggi stagionati;
  • Amaranto, avena, grano saraceno, miglio, quinoa, riso, patate, prodotti gluten free;
  • Tempeh, tofu;
  • Carote, cavolo, cetrioli, cipolle, finocchio, pomodori, zucca, zucchine, sedano;
  • Ananas, banane, arance, kiwi, meloni;
  • Aceto, oli vegetali, caffè, tè verde, cioccolato fondente, aspartame;
  • Pesce: tutti i tipi.

Dieta Fodmap → Cibi e prodotti vietati

  • Latte vaccino e di capra;
  • Grano, farro, orzo, segale;
  • Lenticchie, ceci, fagioli, fave;
  • Aglio, asparagi, cavolfiore, funghi, radicchio, verza;
  • Anguria, mele, pere fichi, mango, pesche, susine;
  • Dolcificanti artificiali, miele, dadi, salse.

Dopo questa fase si passa a quella chiamata “challenge” in cui si può scegliere un alimento di quelli vietati e consumare una piccola porzione al giorno. Se non si verificano problemi si può proseguire il giorno successivo, e testare sino a 2 alimenti al giorno abbinando i condimenti. Le ricette che si possono preparare sono molto sfiziose e con la dieta Fodmap riuscirete anche a conquistare il peso forma.

ValeriaM

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • ricette fodmap
  • fodmap ricette
  • ricetta fodmap
  • ricette senza fodmap
  • ricettefodmap