Moringa Oleifera: proprietà e utilizzi in cucina del super food

Pubblicato da: Myriam Amato - il: 15-02-2018 8:54 Aggiornato il: 05-04-2018 18:30

Il colore verde smeraldo della Moringa nasconde le notevoli proprietà di un super food e un integratore alimentare con amminoacidi essenziali, vitamine, antiossidanti diversi e sali minerali molto apprezzato in tutto il mondo.

La Moringa Oleifera è una pianta originaria delle montagne dell’Himalaya ribattezzata addirittura “albero miracoloso” per via delle sue incredibili proprietà.

Moringa: proprietà e benefici

La Moringa Oleifera può essere sfruttata in ogni sua parte (semi, radici, fiori e foglie), anche se viene consumata soprattutto sotto forma di farina o integratore alimentare per sfruttare le sue incredibili proprietà.

Di fatto è la percentuale di proteine essenziali, vitamine, sali minerali e vitamine, grassi e fibre alimentari a rendere la composizione chimica della pianta davvero “miracolosa”:

  • Diabete mellito – I principi attivi della pianta sembrano capaci di abbassare i livelli di zuccheri nel sangue e nelle urine.
  • Ossa – I minerali come calcio e fosforo riescono a gestire gli stati infiammatori ossei.
  • Colesterolo – La pianta della vita sarebbe in grado di abbassare la quantità di colesterolo e per questo ridurrebbe l’incidenza di malattie cardiache.
  • Pressione sanguigna – Il succo ottenuto dalle foglie fresche viene usato come stabilizzatore di pressione sanguigna.
  • Herpes – Le foglie possono essere sfruttare nel trattamento dell’infezione da Herpes Simplex e in particolare delle lesioni cutanee.
  • Asma – Gli estratti della pianta millenaria riescono a contrastare le infiammazioni delle prime vie respiratorie e a migliorare la funzionalità polmonare.
  • Anemia – Secondo studi recenti, gli estratti ricavati da foglie e fiori potrebbero facilitare l’assorbimento del ferro e gestire la conta dei globuli rossi.
  • Vista – L’azione degli antiossidanti potrebbe influenzare positivamente la retina e mantenere la vascolarizzazione dei vasi retinici.
  • Funzione digestiva – Le fibre alimentari migliorano il processo digestivo e prevengono la costipazione.

Scopri tutte le proprietà della Moringa con gli integratori su WeightWorld.it

Usi della Moringa

La pianta della vita viene venduta sotto diverse forme, anche se la più popolare è senza dubbio la polvere che può essere utilizzata per arricchire cibi e bevande.

È possibile godere delle incredibili proprietà della pianta “miracolosa” attraverso un integratore di Moringa Oleifera in capsule, varie formulazioni pronte all’infusione, l’olio di Moringa da utilizzare a crudo per condire verdure oppure semi da consumare crudi, cotti o tostati.

La ricchezza in vitamine, sali minerali e aminoacidi rende questa pianta un integratore naturale da acquistare in erboristeria, farmacia, negozi bio e shop online e assumere  nei periodi più fiacchi e stressanti oppure in caso di raffreddore, febbre o infiammazioni.

Compra la Moringa Oleifera in capsule su WeightWorld.it

Come usare la Moringa in cucina

La Moringa si presta a un uso davvero interessante in cucina, creando combinazioni di colori e odori davvero originali:

  • Zuppa – La Moringa pianta viene cotta o bollita per arricchire una zuppa dal sapore invernale di tutti i suoi componenti attivi.
  • – È possibile aggiungere gli estratti della pianta a un tè per calmare i dolori di stomaco e alleviare il gonfiore a livello addominale.
  • Frullato – La farina di Moringa ricavata dalla macinazione delle foglie essiccate della pianta può essere mescolata a frullati a base di frutta di stagione, frutta secca e miele integrale.
  • Insalata – Basta aggiungere un cucchiaio di farina di Moringa per arricchire la solita di insalata di verdura con colore, gusto e aroma.
  • Salsa – La farina della pianta della vita e il pesto di basilico creano una salsa per condire a freddo la pasta e sfruttare tutte le sue incredibili proprietà in un primo piatto goloso e profumato.
  • Pasta – È possibile migliorare l’impasto della fasta fresca con un cucchiaio di Moringa per conferire colore e sapore completamente diverso al primo piatto.

Va da sé che ogni parte si presta a numerose preparazioni e mille varianti che consentono di sfruttare appieno le sue proprietà nutrizionali e virtù benefiche.

Non bisogna dimenticare che la Moringa non presenta controindicazioni e viene consigliata addirittura a bambini e donne incinte.

Ovviamente esistono delle eccezioni determinate più che altro da condizioni soggettive e per questo è preferibile gustare gli estratti di Moringa tree prima con dosi basse per constatarne l’effetto (es. nausea o mal di stomaco) per poi aumentare gradualmente.

Myriam Amato

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, lettrice ostinata e appassionata di ricette tradizionali e nuovi orizzonti culinari.

Ti è piaciuto questo articolo? Commentalo!

Scrivi un Commento

Termini di ricerca:

  • moringa in cucina
  • come si usa la moringa in cucina
  • moringa oleifera ricette
  • moringa oleifera utilizzi in cucina
  • proprieta e utilizzi della moringa